Alfa Romeo Giulia eletta Auto Europa 2017 da una giuria di esperti

Il concorso Auto Europa 2017 assegnato dall'Unione Italiana Giornalisti dell'Automotive ha visto trionfare l'Alfa Romeo Giulia

Auto europa 2017

Arriva l’ennesimo riconoscimento per la berlina Alfa Romeo Giulia, che dal giorno della sua presentazione ha ottenuto grande risalto ed interesse soprattutto per quello che concerne appassionati e addetti ai lavori. Oggi vi vogliamo segnalare che l’UIGA, che sarebbe l’Unione Italiana Giornalisti dell’Automobile, ha ha voluto premiare la nuova berlina di segmento ‘D’ del Biscione proclamandola come “la migliore automobile prodotta e venduta nel 2016 nel continente europeo”.

Per ottenere questo premio AlfaRomeo Giulia ha dovuto vincere la concorrenza di numerosi altri veicoli. In totale erano 20 le automobili che hanno preso parte a questo concorso e tra queste dunque alla fine ha avuto la meglio proprio la vettura del brand italiano di Fiat Chrysler Automobiles. 

Alfa Romeo Giulia prima, Maserati Levante terza e Fiat Tipo quinta

AlfaRomeo Giulia dunque è stata riconosciuta da questa giuria di esperti come ‘Auto Europa 2017’.In totale sono stati 293 i punti, che la Giulia è stata capace di raccogliere distanziando di molto l’auto che è arrivata seconda e cioè la DS3 che ha ottenuto solo 113 punti e Maserati Levante salito sul terzo gradino del podio con 69 punti. Sempre a proposito dei nuovi veicoli usciti dagli stabilimenti di Fiat Chrysler Automobiles, segnaliamo il quinto posto in classifica per la nuova Fiat Tipo che per un pelo non è riuscita ad arrivare quarta superando la Peugeot 2008. 

Leggi anche: Alfa Romeo: raduno di alfisti in Nuova Zelanda a Bay Island

Alfa Romeo Giulia Auto europa 2017
Alfa Romeo Giulia

Leggi anche: AlfaRomeo Giulietta: la nuova generazione sarà prodotta dal 2018?

Per la sesta volta dal 1987 AlfaRomeo vince il premio

L’unione italiana Giornalisti dell’Automobile ha pure riservato un premio speciale alle vetture sportive. Questa alla fine ha visto il successo della Focus RS.

La vittoria ottenuto dalla casa del Biscione con AlfaRomeo Giulia, consente alla casa di Arese di portarsi a casa per la sesta volta questo premio dal 1987, anno in cui per la prima volta l‘Unione italiana dei giornalisti dell’automobile ha deciso di assegnare questo riconoscimento, che da quel momento in Italia è divenuto un appuntamento molto sentito dagli addetti ai lavori e anche dagli appassionati.

In casa del Biscione naturalmente ci si augura che questo ennesimo riconoscimento possa essere di buon auspicio per il rilancio in grande stile del marchio italiano, così come spera l’amministratore delegato Sergio Marchionne, numero uno di Fiat Chrysler Automobiles.

Infine la lista completa delle pretendenti di Auto d’Europa 2017:
Alfa Romeo Giulia
Audi A4
Nuova BMW X1
Nuova DS3
Fiat Tipo
Hyundai i20 Active SUV
Nuovo Kia Sportage
Infiniti Q30
Jaguar F-Pace
Range Rover Evoque cabrio
Maserati Levante
Nuova Mini Clubman
Nuova Nissan Leaf
Opel Astra
Nuova Peugeot 2008
Nuova Porsche 911
Renault Talisman/Tourer
Seat Ateca
Skoda Superb
Suzuki S-Cross
Volkswagen Tiguan

  • Paolo Guidi

    Quando si lavora con passioma e testa programmando nel modo giusto tutto, i risultati ovviamente arrivano come è giusto che sia . Tutto ciò è il coronamento di un gran lavoro , grazie a nome di tutti gli alfisti Sergio Marchionne . Rimani a lungi in questa grande famiglia .

  • E vaiii Alfa 👍👍🍀