Alfa Romeo Stelvio: le vendite partiranno nel primo trimestre del 2017

di -
Alfa Romeo Stelvio
Alfa Romeo Stelvio by 'Autopareri.com'

Oggi giornata importante per Fiat Chrysler Automobiles al Salone auto di Parigi. Assente Sergio Marchionne, il nuovo amministratore delegato di Alfa Romeo e Maserati, Reid Bigland,  è stato uno dei maggiori protagonisti per il gruppo italo americano. Il top manager ha parlato con la stampa mettendo in chiaro alcuni punti importanti che riguardano le aziende da lui guidate per quello che concerne il futuro prossimo. Reid Bigland ha cominciato elogiando Maserati, che sta vendendo molto bene, grazie in particolare al nuovo Suv Levante, ma anche grazie a tutti gli altri modelli della gamma, che stanno ottenendo nel 2016 risultati migliori rispetto al 2015. Ma il numero uno ha dato grande risalto anche alle novità concernenti Alfa Romeo Stelvio.

L’importante dirigente di Fiat Chrysler, che è diventato Ceo dei due storici brand automobilistici italiani a partire dallo scorso mese di maggio, sostituendo Harald Wester, ha confermato che il debutto ufficiale del nuovo suv Alfa Romeo Stelvio avverrà in novembre, nel corso della prossima edizione del Los Angeles Auto Show. Questo è un importante appuntamento motoristico che si svolge annualmente nell’omonima metropoli americana e dove spesso le case automobilistiche mostrano i loro nuovi modelli pronti per i più importanti mercati, a cominciare proprio da quello degli Stati Uniti.

Reid Bigland conferma: Alfa Romeo Stelvio a Los Angeles

La scelta di ‘battezzare’ Alfa Romeo Stelvio negli Usa non è comunque legata, come si pensava, al fatto di puntare molto per le vendite di questo veicolo proprio al grande paese americano. Secondo Reid Bigland infatti si tratterebbe di una mera scelta legata alle tempistiche. Si è cercato infatti di presentare sul mercato questo nuovo modello il più in fretta possibile, e’ il momento migliore è sembrato proprio il Los Angeles Auto Show, che del resto in quel periodo è l’appuntamento più prestigioso legato al mondo dei motori. Dunque sembra proprio che nell’edizione 2016 del Salone auto di Los Angeles, sarà proprio il primo suv nella storia di Alfa Romeo ad attirare tutte le attenzioni, candidandosi come principale protagonista della kermesse.

Ufficiale l’inizio delle vendite nel primo trimestre del 2017

Per quanto riguarda invece l’inizio delle vendite, l’amministratore delegato di Alfa Romeo ha pure confermato che questa nuova automobile, la seconda ad arrivare dopo Giulia per quanto concerne il nuovo corso del Biscione, sarà già in vendita con certezza nel primo trimestre del 2017. Insomma da Alfa Romeo fanno capire di non voler più perdere tempo, dopo i ritardi accumulati in passato dalla Giulia e dallo stesso Alfa Romeo Stelvio, che inizialmente sarebbe dovuto uscire nel 2016.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia Veloce: la rivale di Audi A4 S line e BMW Serie 3 M-Sport

Alfa Romeo Stelvio
Alfa Romeo Stelvio

Leggi anche: Maserati: vendite di settembre +40%, ‘boom’ del Suv Levante

Reid Bigland, famoso in Fiat Chrysler per essere un vero asso delle vendite, ha messo in evidenza come gli Usa siano un mercato molto importante per i Suv ma non l’unico. Infatti questa tipologia di modello si vende benissimo anche in altri continenti come ad esempio Europa e Asia. Bigland ha infine parlato anche degli altri modelli del Biscione. Giulia arriverà entro due mesi negli Usa, mentre in Cina la berlina di segmento ‘D’ esordirà nel secondo trimestre del 2017. Confermato invece che Giulietta e MiTo continueranno ad essere vendute solo nel continente europeo.