Fiat Chrysler: a Los Angeles oltre allo Stelvio esordio di Jeep Compass

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler protagonista al Los Angeles Auto show grazie a Jeep Compass e Alfa Romeo Stelvio

Automobility LA, che si svolgerà subito prima del Los Angeles Auto Show sarà quest’anno un evento molto importante e ricco di novità. Saranno ben 20 i nuovi veicoli che saranno mostrati in anteprima nel corso di questa manifestazione che si svolge dal 14 al 17 novembre prossimi e che precede il Los Angeles Auto Shw aperto al pubblico dei visitatori, che invece va avanti dal 18 al 27 novembre prossimi. Ancora una volta Fiat Chrysler sarà protagonista con alcune novità a dir poco eclatanti. Viene infatti annunciato che nella metropoli americana faranno il loro esordio internazionale due suv considerati come fondamentali per il gruppo italo americano diretto dall’amministratore delegato Sergio Marchionne.

Fiat Chrysler superstar al Los Angeles Auto Show

Per quanto riguarda Alfa Romeo Stelvio abbiamo già detto come questo rappresenti la vera cartina tornasole delle ambizioni del Biscione nel mondo dei motori, la cui uscita diventa fondamentale se davvero si vuole raggiungere il difficile traguardo delle 400 mila immatricolazioni annue. Per quanto concerne invece il nuovo Jeep Compass, non sappiamo ancora se si chiamerà realmente così il nuovo C-Suv che forse a fine mese debutterà nello stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Pernambuco, dove il veicolo sarà prodotto e andrà a sostituire nella gamma del marchio americano, due vetture che hanno fatto la storia recente del brand di Fiat Chrysler: Jeep Compass e Patriot.  

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio: fa il giro del mondo, nuove foto spia dal Brasile

nuova Jeep Compass
nuova Jeep Compass

Jeep Compass e Alfa Romeo Stelvio novità più importanti

Insomma quest’anno il Los Angeles Auto Show sarà un evento fondamentale nella stagione di Fiat Chrysler Automobiles, che del resto se davvero vuole conquistare nuove fette di mercato grazie alle numerose novità proposte dai suoi brand dovrà puntare forte sul mercato americano e convincere della bontà dei suoi prodotti i clienti statunitensi, che potrebbero decretare il successo o il fallimento di questi nuovi modelli, che presto sbarcheranno sul mercato di tutto il mondo.

 Leggi anche: Nuova Jeep Compass: l’esordio di questa auto entro fine mese