Fca: analisti favorevoli ad accordo tra Samsung e Magneti Marelli

di -
Fiat Chrysler Magneti Marelli
Fiat Chrysler Magneti Marelli

Nei giorni scorsi ha fatto molto rumore la notizia secondo cui Samsung, azienda leader nel settore dell’elettronica di consumo, sarebbe interessata ad acquistare da Fiat Chrysler Automobiles, la controllata Magneti Marelli. Questa indiscrezione ha sollevato un vero e proprio polverone, tra tutti coloro i quali non vedono di buon occhio la cessione di un’azienda italiana che rappresenta nel suo settore un’eccellenza, alla multinazionale sudcorena. Tra l’altro questo avverrebbe proprio ora che FCA punta allo sviluppo delle automobili a guida autonoma. La notizia è stata però accolta molto bene dalle Borse, basti pensare che il titolo di Fca è schizzato in su, nel momento in cui questo pettegolezzo si è diffuso nel mondo della finanza.

Gli analisti di Fca contenti dell’eventuale accordo, ecco i motivi

La notizia vi diciamo subito che è stata accolta molto bene dagli analisti. Il mercato infatti vede di buon occhio un’eventuale accordo tra Magneti Marelli e Samsung, operazione non smentita del resto da Fiat Chrysler Automobiles nelle scorse ore, segno che qualcosa evidentemente bolle in pentola. Le voci che circolano con sempre maggiore insistenza parlano della possibilità che la multinazionale sud coreana  sia pronta ad entrare nel capitale di Magneti Marelli rilevando una quota importante, per un valore superiore a 3 miliardi di dollari. Visto e considerato il fatto che Samsung pare realmente interessato a comprare e Sergio Marchionne, numero uno di Fiat Chrysler Automobiles non ha mai fatto mistero di prendere in considerazione una cessione di questa storica azienda, gli analisti ritengono questi voci fondate.

Quattro sarebbe le ragioni principali per cui FCA farebbe bene a cedere

Sarebbero addirittura 4 i motivi per cui gli analisti ritengono che Fca debba cedere Magneti Marelli a Samsung. Il primo motivo è che la valutazione dell’azienda è superiore alla stima di Equita a 1,7 miliardi. Il secondo convincente motivo è  questa cessione porterebbe ad una significativa riduzione del debito a 2 miliardi di euro. Questo infatti si dimezzerebbe o ancora meno passati da 5 miliardi a  meno di 2,3 miliardi di euro. Altro motivo per cui vi è il favore degli analisti a questa operazione è che il multiplo ev/ebitda 2016 passerebbe da da 2,3 a 2,1 volte. Inoltre anche in vista di una futura fusione con un altro grosso gruppo, che comunque per il momento sembra molto lontana, avrebbe effetti positivi in quanto rappresenterebbe un’ulteriore semplificazione. Infine questa operazione potrebbe fare alzare e di molto il rating di Fca.

Sergio Marchionne ascolterà gli analisti o farà una scelta di cuore?

Insomma sono tanti i motivi per cui Fca secondo gli analisti dovrebbe cedere Magneti Marelli a Samsung, anche se per loro lo scenario ideale sarebbe quello di una cessione che comunque comporterebbe una collaborazione di Fiat e Samsung nello sviluppo della guida autonoma. Vedremo dunque se Sergio Marchionne e soci daranno ascolto agli analisti oppure faranno una scelta di cuore.

 
  • light767

    Non vendete Magneti Marelli! Basta con questa svendita totale di tutti i grandi marchi italiani.

  • Francesco Tarquinio

    Gli analisti sono come giornalisti scrivono balle!!al limite ci sara’ un accordo in stile google tutto il resto sono eresie!!