Puntuale come ogni domenica mattina, torna il nostro appuntamento con le migliori notizie della settimane (lunedì 14 – domenica 20 dicembre) pubblicate sulle pagine di ClubAlfa.it per quanto riguarda il mondo Alfa Romeo, il gruppo FCA ed il mercato delle quattro ruote. Gli ultimi sette giorni hanno portato con sé diverse notizie interessanti come, su tutte, il possibile ritorno alle corse, in Formula 1, del marchio Alfa Romeo il cui nuovo logo, come visibile nella foto pubblicata qui in alto, è collocato sulla carrozzeria della monoposto con cui Ferrari ha gareggiato quest’anno il mondiale di Formula 1.

Di seguito troverete quindi le migliori notizie della settimane. Per accedere agli articoli che trovate linkati nel testo riassuntivo è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso. Per tutte le prossime novità su Alfa Romeo e tutti i brand del gruppo FCA vi ricordiamo di seguirci anche su Facebook e su Twitter

Alfa Romeo

La settimana di casa Alfa Romeo ruota intorno alle dichiarazioni di Marchionne in merito ad un possibile ritorno alle competizioni del marchio italiano che, secondo le idee del numero uno di casa FCA, potrebbe tornare in Formula 1 con un proprio team.

Il possibile ritorno alle corse di Alfa Romeo ha fatto parlare tantissimo durante questa settimana. Secondo l’ex presidente di Ferrari Montezemolo il ritorno in Formula 1 di Alfa Romeo è possibile in appena due anni. 

Passiamo al capitolo Giulia. La nuova berlina di casa Alfa Romeo arriverà sul mercato nel corso del 2016. Le prime consegne della Giulia Quadrifoglio dovrebbero iniziare ad aprile mentre c’è ancora incertezza per la versione base che debutterà, ricordiamo, al Salone di Ginevra di marzo. In settimana arrivano anche i dati di vendita per l’Europa del mese di novembre che registrano una crescita del +6.3% per Alfa Romeo.

Nel frattempo, nuovi rumors evidenziamo la possibilità che Alfa Romeo e Maserati cedano i diritti di utilizzo dei marchi Q2 e Q4 ad Audi. 

Fiat

Iniziamo il resoconto delle notizie legate al marchio Fiat con un dettagliato articolo che ci anticipa quali saranno i nuovi modelli di Fiat ad arrivare sul mercato nel 2016. 

Tra le novità della settimana per il marchio italiano segnaliamo due nuove versioni speciali della 500 realizzate da Garage Italia Customs per celebrare l’arrivo nelle sale cinematografiche del nuovo film Star Wars Il risveglio della Forza.

Torna a far parlare di sé la nuova Fiat Tipo che vince il premio Autobest 2016 per la berlina della casa italiana si tratta del primo premio di una carriera che potrebbe davvero essere piena di soddisfazioni e successi. In tema di premi, registriamo la vittoria del premio Light Van of the Year per il Fiat Doblò. Nel frattempo arriva una nuova immagine ufficiale del pick-up Fiat Toro. 

Maserati

In casa Maserati arrivano, in questi giorni, nuove notizie negative in merito al livello di produzione nello stabilimento di Grugliasco dove vengono realizzate la Ghibli e la Quattroporte. Il sito di produzione sarà in cassa integrazione per tre settimane tra gennaio e febbraio. 

Nel frattempo, il brand italiano dovrebbe essere vicino alla concessione dei diritti sull’utilizzo del nome Q4 ad Audi. 

Abarth

In attesa della sua presentazione ufficiale, arriva un nuovo rendering dedicato alla futura Abarth 124 Spider, la nuova vettura che il brand dello scorpione produrrà partendo dalla base della Fiat 124 Spider in arrivo la prossima estate.

FCA

Continua la crescita delle vendite in Europa di FCA che chiude il mese di novembre con una crescita del +18.3%. Intanto, l’amministratore delegato del gruppo, Sergio Marchionne, conferma gli obiettivi vendita di FCA per il 2018. 

Jeep

Il 2016 sarà un anno davvero importante per Jeep che presenterà, secondo nuovi rumors, un nuovo SUV basato sulla piattaforma con passo allungato della 500X e della Renegade. La nuova vettura del marchio Jeep dovrebbe debuttare a marzo, durante il Salone dell’auto di New York.

Per avere un’idea più chiara su tutte le novità che Jeep presenterà nel corso dei prossimi anni vi rimandiamo al nostro articolo d’approfondimento.

  • Alessandro Casadei

    Alfa in F1? Magari un clone Ferrari? A cosa serve?
    Sarebbe più utile un ritorno di Lancia nei rally.
    Cosa dire poi della Giulia, una chimera che percorre solo le strade del marketing?

    • gaetano il mio cognome

      con calma ci arriviamo (forse)