in

Alfa Romeo Stelvio MY 2020: svelato il listino prezzi della nuova versione del SUV italiano

Lo Stelvio MY 2020 parte da 47.500 Euro

Dopo aver visto il listino prezzi dell’Alfa Romeo Giulia MY 2020, è tempo di concentrarsi sul listino prezzi del nuovo Alfa Romeo Stelvio MY 2020, il nuovo aggiornamento del SUV della casa italiana che arriverà nelle concessionarie del nostro Paese a partire dal prossimo mese di gennaio.

La nuova versione dello Stelvio introduce diverse novità per la dotazione di serie, offrendo ai clienti un livello tecnologico nettamente maggiore rispetto al passato (da notare che l’Alfa Connect con display multi-touch è ora di serie su tutta la gamma) con la possibilità di poter diversi sensori aggiuntivi e su molti altri elementi inediti.

La gamma dell’Alfa Romeo Stelvio MY 2020 è altamente personalizzabile. Il SUV è disponibile in 6 differenti varianti, abbinabili a 7  differenti allestimenti. Il listino prezzi parte da 47.500 Euro. Al momento, Alfa Romeo non ha ancora diffuso i dettagli relativi allo Stelvio Quadrifoglio MY 2020.

Stelvio MY 2020: 6 motorizzazioni e 7 allestimenti per il nuovo SUV

La gamma dell’Alfa Romeo Stelvio MY 2020 parte da 47.500 Euro ed arriva sino a 66.200 Euro mettendo a disposizione della clientela un  gran numero di opzioni per personalizzare il SUV in base a quelle che sono le proprie reali esigenze, sia per quanto riguarda il comparto tecnico che per la dotazione di serie.

Il nuovo Alfa Romeo Stelvio in versione Model Year 2020 è ordinabile in 6 differenti motorizzazioni (di cui 2 a trazione posteriore e 4 a trazione integrale Q4) che possono essere abbinate a 7 allestimenti differenti (Stelvio, Super, Business, Sprint, Executive, Veloce e Ti). Tutte le motorizzazioni sono omologate Euro 6D – TEMP e sono abbinate al cambio automatico ad 8 rapporti.

Il listino del nuovo Stelvio parte, come detto, da 47.500 Euro. Il prezzo d’accesso alla gamma si riferisce alla versione base Stelvio abbinata al motore 2.2 turbo diesel da 160 CV con trazione posteriore. Questa motorizzazione è abbinabile anche all’allestimento Super (+3 mila Euro) ed alla versione Business (+4 mila Euro). Rispetto al Model Year 2019, il prezzo d’accesso alla gamma cala di 1.200 Euro.

In listino, inoltre, c’è spazio anche per il 2.2 turbo diesel da 190 CV con trazione posteriore che può essere abbinata alla versione Business, con un prezzo di 51.500 Euro, ed agli allestimenti Sprint, da 56 mila Euro, ed Executive, da 57 mila Euro. Da notare che il 2.2 turbo diesel da 190 CV è disponibile anche con trazione integrale Q4 abbinato alle versioni Business e Sprint. La trazione integrale comporta un costo extra di 2.700 Euro.

A completare la gamma diesel dell’Alfa Romeo Stelvio MY 2020 troviamo il 2.2 turbo diesel da 210 CV abbinato esclusivamente alla trazione integrale Q4. Questa configurazione è disponibile con gli allestimenti Veloce (da 64.200 Euro) e Ti (da 65.200 Euro), le versioni del SUV caratterizzate dalla dotazione più ricca e completa.

Non mancano dal listino del nuovo Stelvio MY 2020 le motorizzazioni benzina. I clienti potranno scegliere tra il 2.0 turbo benzina da 200 CV e la più potente versione da 280 CV, entrambe disponibili solo con trazione integrale Q4. Lo Stelvio da 200 CV parte da 55.500 Euro con la versione Business e può essere ordinato anche con gli allestimenti Sprint (+2 mila Euro) e Executive (+3 mila Euro). Il SUV con il turbo benzina da 280 CV, invece, è ordinabile a partire da 65.200 Euro con l’allestimento Veloce e da 66.200 Euro con la versione Ti.

La dotazione di serie

La dotazione di serie della nuova versione del SUV di casa Alfa Romeo registra diverse novità rispetto al Model Year 2019. Sul nuovo Alfa Romeo Stelvio MY 2020, come prima cosa, segnaliamo che il nuovo Alfa Connect 8.8” Multitouch (con radio, MP3, Aux-In e Bluetooth) è incluso nella dotazione di serie di tutti gli allestimenti presenti in listino insieme agli Alfa Connected Services.

La versione base del SUV, denominata semplicemente Stelvio, include i cerchi in lega da 17 pollici a razze, il doppio terminale di scarico cromato, il quadro strumenti con display TFT da 7 pollici, i fari LED posteriori, i sensori di parcheggio posteriori, il sensore Pioggia, l’Alfa DNA Drive Mode System, l’Autonomous Emergency Brake (AEB) con riconoscimento pedoni, il Lane Departure Warning (LDW), il Forward Collision Warning (FCW) e l’Integrated Brake System (IBS).

Lo Stelvio Super, invece, arricchisce la dotazione di serie con i nuovi sedili in tessuto nero, il batticalcagno in alluminio, i cerchi in lega da 18 pollici Lusso, i fari anteriori Bi-Xenon da 35 W con Adaptive Frontlight System e l’integrazione Apple CarPlay e Android Auto. Da segnalare, inoltre, la versione Sprint del SUV che introduce i cerchi in lega da 19 pollici Sport, il nuovo volante sportivo in pelle, gli inserti in alluminio per gli interni, la pedaliera sportiva in alluminio, i sedili techno-leather/tessuto, le pinze freno nere by Brembo, i sensori di parcheggio anteriori, la telecamera posteriore, l’Adaptive Cruise Control e la presa 12 V nel bagagliaio.

La ricca versione Executive integra la dotazione con l’Active Blind Spot, il Driver Attention Assist, il Traffic Sign Recognition e il Lane Keep Assist. La versione Ti, inoltre, aggiunge alla dotazione di serie della Executive i sedili in pelle “Pieno Fiore”, i rivestimenti in pelle per plancia e pannelli, gli inserti in vero legno quercia o noce su plancia e tunnel centrale e il nuovo volante in pelle Lusso riscaldato oltre alla pedaliera in alluminio. Tra le caratteristiche di questo allestimenti ci sono ance i cerchi in lega da 19 pollici Design.

In listino c’è anche lo Stelvio Veloce, allestimento derivato dallo Stelvio Sprint, che introduce il nuovo volante in pelle sportivo riscaldato, i sedili sportivi in pelle, le palette cambio in alluminio al volante, i cerchi in lega bruniti da 20 pollici, nuovi paraurti e passaruota in tinta con la carrozzeria, l’Active Blind Spot, il Driver Attention Assist, il Traffic Sign Recognition e il Lane Keep Assist.

La dotazione di serie dell’Alfa Romeo Stelvio MY 2020 può essere integrata con una lunga serie di pack aggiuntivi (tra cui troviamo Veloce Interior, Parking Assistance, Driver Assistance, Driver Assistance Plus, Sedili Elettrici, Convenience, Clima Freddo, Bi-Xenon Lighting, Performance, Sound Theatre e Sound Theatre by Harman Kardon). Il cliente potrà personalizzare al massimo il SUV aggiungendo i pack che più desidera ed ottenendo vantaggi significativi rispetto ai costi dei singoli optional.

Per quanto riguarda i cerchi in lega, invece, si va da 17 a 20 pollici (i 20 pollici sono disponibili di serie solo sulla versione Stelvio Veloce) con 11 opzioni differenti tra cui scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze.

Le colorazioni della carrozzeria

Tutte le versioni dell’Alfa Romeo Stelvio sono disponibili, di serie, con la tinta pastello Rosso Alfa. I clienti possono richiedere anche il Bianco Alfa, disponibile con un costo extra di 600 Euro. Rispetto alla Giulia MY 2020 non è disponibile il Nero Alfa.

Tra le opzioni a disposizione dei clienti ci sono le colorazioni metallizzate Nero Vulcano, Grigio Vesuvio, Grigio Stromboli, Grigio Silverstone, Bianco Lunare, Blu Montecarlo, Blu Anodizzato e Verde Visconti che costano 1.100 Euro e sono abbinabili a tutti gli allestimenti con l’unica eccezione della versione base “Stelvio”.

In listino c’è anche il Blu Misano, disponibile a 1.100 Euro per gli allestimenti Sprint e Veloce (con alcuni vincoli legati agli interni). A completare le opzioni cromatiche troviamo le tinte tristrato Rosso Competizione e Bianco Trofeo, disponibili da 2800 Euro con gli allestimenti Sprint, Ti e Veloce. 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Un commento

Lascia il tuo commento, condividi il tuo pensiero

Lascia un commento