in

FCA firma l’accordo di sviluppo per i suoi stabilimenti

Alla cerimonia erano presenti FCA, Invitalia, il Ministro dello Sviluppo Economico e le regioni Piemonte e Basilicata

Stabilimento FCA Melfi

Stefano Patuanelli, Ministro dello Sviluppo Economico, ha commentato un post su Facebook riguardante la cerimonia di sottoscrizione dell’intesa con Fiat Chrysler Automobiles (FCA), le regioni Basilicata e Piemonte e Invitalia. Egli ha affermato di essere orgoglioso per aver sottoscritto quest’accordo di sviluppo che rappresenta anche un’importante svolta economica e occupazionale dei territori.

Patuanelli ha proseguito dicendo che “FCA si impegna a produrre in Italia nuove tipologie di veicolo, elettrico e ibrido, che vanno nella direzione della transizione ecosostenibile del settore automotive. Transizione sulla quale questo Governo punta molto per rilanciare il sistema produttivo del Paese“.

FCA firma accordo
FCA, alla firma dell’accordo erano presenti i maggiori esponenti delle figure coinvolte

FCA: il nuovo accordo permetterà di produrre nuovi veicoli

Il Ministro dello Sviluppo Economico ha ricordato che si tratta di 136,6 milioni di euro di investimenti che permettono di affrontare produzioni innovative negli stabilimenti FCA di Melfi, Orbassano e Torino entro il 2022. Di questi, il MISE mette a disposizione circa 27 milioni di euro per agevolare l’acquisto di macchinari e impianti con la Transizione 4.0.

Infine, il ministro Stefano Patuanelli ha concluso dicendo che “tali investimenti avranno un importante impatto sia sulla garanzia dei livelli occupazionali che sulla formazione dei lavoratori che saranno coinvolti in nuovi metodi di produzione“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento