in

Jeep Renegade: solo tre stelle nei test di sicurezza EuroNCAP

Il risultato negativo è legato ad alcune gravi mancanze nella dotazione di serie

jeep renegade

La Jeep Renegade in versione 2019 ha ottenuto una notevole bocciatura nei test di sicurezza EuroNCAP. Il crossover compatto della casa americana, che ricordiamo viene prodotto in Italia nello stabilimento di Melfi, ha fatto registrare soltanto tre stelle su cinque al termine dei test eseguiti da EuroNCAP risultando l’unico modello a non raggiungere almeno le quattro stelle tra 12 modelli inclusi nell’aggiornamento mensile diffuso dall’ente in queste ore.

A pesare in misura negativa sui risultati ottenuti dalla Jeep Renegade nei test EuroNCAP ci sono i pessimi risultati raccolti nelle categorie Saftey Assist e Sicurezza degli utenti vulnerabili della strada. Il crossover compatto della casa americana, infatti, non include nella dotazione di serie il sistema di frenata automatica d’emergenza e il sistema di riconoscimento di pedoni e ciclisti. La scarsa dotazione di sicurezza ha, quindi, pesato in misura significativa sui risultati dei test.

Ricordiamo che la Jeep Renegade è uno dei modelli più venduti in assoluto in Italia. Dopo i primi 11 mesi del 2019, infatti, il crossover compatto del marchio americano ha già raggiunto un totale di 39 mila unità distribuite nel nostro Paese, migliorando di pochi punti percentuale, il risultato fatto registrare nel corso dello stesso periodo dello scorso anno.

I risultati del test EuroNCAP

La prima delle quattro categorie in cui si articola il test EuroNCAP è quella relativa alla sicurezza degli occupanti adulti. In questa categoria, la Jeep Renegade ha fatto segnare un punteggio dell’82%. Si tratta del peggior risultato in assoluto registrato nei test EuroNCAP nel corso del 2019 in questa categoria al netto dell’80% fatto registrare dalla Jeep Cherokee qualche mese fa.

Risultati leggermente migliori per la Renegade arrivano dal test sulla sicurezza degli occupanti bambini in cui il crossover ha fatto registrare un punteggio complessivo dell’84% (un risultato in linea con quello fatto registrare da diversi altri modelli testati da EuroNCAP nel corso di questi ultimi mesi).

Come sottolineato in precedenza, a pesare in negativo sul risultato finale dei test della Jeep Renegade sono state le restanti due categorie. Per quanto riguarda la sicurezza degli utenti vulnerabili della strada, infatti, la Renegade si ferma al 55%, ottenendo il peggio risultato in assoluto tra tutti i modelli testati nel corso del 2019.

Nella categoria Saftey, a causa dell’assenza dalla dotazione di serie del sistema di frenata automatica d’emergenza, la Jeep Renegade deve accontentarsi di un punteggio del 58%. Anche qui si tratta del peggior risultato, in assoluto, fatto registrare da un modello nei test EuroNCAP nel corso del 2019.

Da segnalare che la versione testata della Renegade è la Limited con motore 1.0 turbo benzina. 

Jeep Renegade: il video del test EuroNCAP