in

Jacques Villeneuve spiega dove la Ferrari ha sbagliato nel 2019

Villeneuve ha criticato il modo in cui la Ferrari ha gestito Leclerc e pensa che avrebbe potuto avere una stagione migliore

Vettel e Leclerc
Vettel e Leclerc

Non è stata una stagione facile per la Ferrari. C’è stata tensione nella squadra e una serie di incidenti tra i suoi due piloti. Tuttavia, molti hanno visto l’ascesa di Charles Leclerc come l’unico elemento positivo della stagione per la Ferrari. Jacques Villeneuve non è d’accordo.  L’ex pilota di F1 Villeneuve ha criticato il modo in cui la Ferrari ha gestito Leclerc e pensa che avrebbe avuto una stagione migliore? se avesse detto al giovane di rallentare e imparare dal quattro volte campione del mondo presente nell’altra vettura del team. 

Molto dipende dalla chimica dei due piloti”, ha detto Villeneuve a Formule 1  discutendo della stagione della Ferrari. “La Ferrari non ha mai detto a Leclerc: ‘È il tuo primo anno con noi, il tuo secondo anno in F1. Rilassati e impara da Vettel. Quindi penso che la squadra si sarebbe mossa meglio di quanto non abbia fatto se avesse agito in questa maniera”, ha detto il canadese. “Invece, fin dalla prima gara, Leclerc ha dato l impressione di uno che pensava: “Ho intenzione di dimostrare che sono il numero uno e Vettel è il passato. Sono il futuro “.

I fan hanno anche pensato che Leclerc fosse venuto per salvare la Ferrari e che i media lo avessero seguito. Penso che abbia fatto male a Vettel, come con Ricciardo ai tempi della Red Bull. “Non ha aiutato la Ferrari perché Leclerc semplicemente non era pronto per quel ruolo. Ha ottenuto pole e persino le vittorie, ma non era pronto per il campionato. Tutta questa situazione ha danneggiato la Ferrari”, ha concluso Villeneuve.