in

Leclerc darebbe il benvenuto ad Hamilton alla Ferrari

Charles Leclerc afferma che accoglierebbe con favore l’opportunità di imparare da Lewis Hamilton alla Ferrari

Hamilton e Leclerc
Hamilton e Leclerc

Charles Leclerc afferma che accoglierebbe con favore l’opportunità di imparare da Lewis Hamilton mentre le possibilità del campione del mondo di unirsi alla Ferrari continuano ad aumentare. Il Gran Premio di Abu Dhabi, conclusivo della stagione, si è svolto in un contesto di commenti e speculazioni regolari su Hamilton e la Scuderia, mentre il pilota inglese entra nell’ultimo anno del suo accordo Mercedes nel 2020.

Il capo del team Ferrari Mattia Binotto ha dichiarato ad Abu Dhabi di essere felice di vedere Hamilton sul mercato, con Toto Wolff che ha affermato che non avrebbe bloccato il percorso di Hamilton se questo decidesse di trasferirsi a Maranello. La Gazzetta dello Sport ha anche riferito che Hamilton e il presidente della Ferrari John Elkann si sono incontrati due volte nel 2019.

Hamilton ha scelto con cura le proprie parole dopo aver vinto sul circuito di Yas Marina, interrompendosi prima di iniziare potenzialmente a giustificare il suo possibile addio alla Mercedes.

Leclerc era seduto accanto al campione del mondo mentre parlava e gli è stato immediatamente chiesto se sarebbe stato felice di vedere Hamilton optare per Maranello nel 2021. “Beh, certo,” ha detto Leclerc. “Alla fine, siamo in Formula 1 e vogliamo combattere contro i migliori”.

“Quest’anno ho avuto una grande opportunità di avere Seb [Vettel] accanto a me che è un quattro volte campione del mondo e ho imparato molto da lui e puoi sempre imparare da questo tipo di campione, quindi sì, ovviamente “. L’accordo con la Ferrari di Leclerc è valido fino al 2022, ma il contratto di Vettel scade nello stesso momento in cui Hamilton potrebbe potenzialmente aprire la porta alla Ferrari.