in

Giovinazzi celebra il suo nuovo contratto con il suo miglior risultato stagionale

Antonio Giovinazzi ha registrato il suo miglior risultato in Formula 1 dopo aver terminato il Gran Premio del Brasile al quinto posto

Antonio Giovinazzi

Antonio Giovinazzi ha registrato il suo miglior risultato in Formula 1 dopo aver terminato il Gran Premio del Brasile al quinto posto, un posto dietro il compagno di squadra Alfa Romeo Kimi Raikkonen. L’italiano aveva l’esperto Daniel Ricciardo che gli respirava sul collo dopo il riavvio finale dopo l’uscita della safety car, ma il 25enne italiano è riuscito a conservare la sua quinta posizione. All’inizio di novembre, Giovinazzi ha firmato un contratto con l’Alfa Romeo per la stagione 2020. Il debuttante afferma che il risultato di domenica lo ha aiutato a festeggiare nel migliore dei modi il rinnovo di contratto.

Antonio Giovinazzi ha registrato il suo miglior risultato in Formula 1 nel Gran Premio del Brasile

“Sono davvero molto felice oggi, sia per me che per il team. Che bella gara, è stato un modo fantastico per celebrare il mio contratto per il prossimo anno con due macchine in zona punti “, ha detto Giovinazzi. “Ho avuto un ottimo inizio, il migliore di quest’anno -ho guadagnato tre posizioni e sono andato direttamente tra i primi dieci, ma avevo ancora molto lavoro da fare. La strategia era eccezionale, i riavvii sono stati molto importanti, in particolare nel finale quando ero sotto la pressione di Daniel Ricciardo. Gli ultimi dieci giri sono stati pazzi, è stato piuttosto intenso ma siamo riusciti a rimanere in vantaggio “.

L’Alfa Romeo, che è ottava nel campionato del mondo di F1, è stata la seconda miglior marcatrice di punti della gara di Interlagos. Solo l’ Aston Martin Red Bull Racing , che ha vinto con Verstappen ha segnato più punti. “Tutti nel team hanno fatto un ottimo lavoro e possiamo essere davvero contenti del nostro lavoro. Stiamo migliorando gara dopo gara e ora possiamo concentrarci su Abu Dhabi e sul finire la stagione nel modo giusto”, ha aggiunto Giovinazzi.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Racing e Antonio Giovinazzi ancora insieme in Formula 1