in

Kimi Raikkonen deluso dalle prestazioni dell’Alfa Romeo

Kimi Raikkonen si sta annoiando a finire ad ogni Gran Premio fuori dai punti con la sua Alfa Romeo

Kimi Raikkonen

Kimi Raikkonen si sta annoiando a finire ad ogni Gran Premio fuori dai punti. Il finlandese ha iniziato bene la stagione con l’ Alfa Romeo ma dalla pausa estiva, non c’è stato molto da rallegrarsi per “Iceman”. “Se includi molte gare precedenti, allora sono stato sicuramente più forte per un tempo più lungo, ma quando finisci 11 ° non ottieni nulla, quindi potresti anche essere l’ultimo. Non fa alcuna differenza e quindi è deludente”, ha dichiarato Raikkonen a Motorsport.com.

Kimi Raikkonen ha concluso il Gran Premio degli Stati Uniti 11 °, al di fuori della zona punti. “Ho avuto una buona prima parte di gara, ma non la velocità per rimanere in quella posizione. Siamo riusciti a superare Magnussen, ma sembra che in genere perdiamo un po’ di velocità, quindi dobbiamo concentrarci più sulle gomme”.

“Abbiamo adottato diverse strategie. Da parte mia, è stato molto difficile usare le gomme medie e anche per quelle dure nel secondo stint. Andava leggermente meglio su gomme morbide, ma siamo troppo lenti se devo essere sincero. Stiamo riscontrando problemi con il ritmo della gara. Abbiamo cercato di fare qualcosa al riguardo, ma non è stato sufficiente. Proveremo a fare meglio in Brasile”, ha detto. Kimi Raikkonen sembra deluso da come stiano andate le cose ed è facile pensare che a questo punto possa lasciare la Formula 1 a fine 2020 a meno che le cose non inizino presto a migliorare.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento