in

Leclerc: “Sempre interessante iniziare vicino a Verstappen”

Charles Leclerc insiste che la sua P4 nelle qualifiche per il Gran Premio degli Stati Uniti non è un brutto risultato

Charles Leclerc sorridente in Ferrari

Charles Leclerc insiste che la sua P4 nelle qualifiche per il Gran Premio degli Stati Uniti non è un brutto risultato una volta considerata la sua mancanza di velocità nella sessione di prove finali. L’uomo di Monaco dice che è interessante iniziare vicino a Max Verstappen in gara.

Nonostante il quarto posto in qualifica Charles Leclerc rimane ottimista per oggi

Non è mai bello perdere tempo nei FP3 perché è l’unica sessione che ti prepara davvero per le qualifiche. Non so fino a che punto lo influenza, ma per noi tutto è possibile domani. L’inizio rimane interessante qui, ma vedremo come andrà “, ha detto Leclerc alle telecamere Ziggo Sport.

“Sono abbastanza felice per oggi. Non eravamo lontani dalla pole. Dopo quello che è successo oggi, possiamo essere abbastanza soddisfatti, perché non è stato facile “, ha continuato Charles Leclerc che dunque nonostante la quarta posizione in griglia non si perde d’animo e spera oggi di poter essere protagonista nel Gran Premio di Formula 1 degli Stati Uniti che si correrà alle 20:10 ora italiana sul circuit of the Americas di Austin in Texas.

Ti potrebbe interessare: Leclerc crede che avrebbe potuto aiutare la Ferrari a evitare “errori” di strategia in Messico

 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento