in

Sciopero dei trasporti annunciato per venerdì 25 ottobre

I sindacati Confederazione unitaria di base e Sindacato generale di base protesteranno per diverse cause

Sciopero trasporti venerdì 25 ottobre

I sindacati Confederazione unitaria di base (Cub) e Sindacato generale di base (Sgb) hanno proclamato uno sciopero generale della durata di 24 ore per l’intera giornata di venerdì 25 ottobre 2019.

I motivi di tale sciopero sono: aumentare salari e pensioni, cancellare il Jobs Act, garantire lavoro stabile a tutti, ridurre l’orario e i carichi di lavoro a parità di salario per rilanciare l’occupazione, cancellare la legge Fornero e maturare la pensione con 60 anni di anzianità o 35 anni di contributi. Insomma, verrà fatto un vero e proprio sciopero dei mezzi che anche i viaggiatori in auto potrebbero non apprezzare viste le difficoltà attese sulle strade.

Sciopero trasporti venerdì 25 ottobre
Sciopero venerdì 25 ottobre, Cub e Sgb protesteranno contro diversi motivi

Sciopero: il 25 ottobre si fermeranno tram, bus, treni, metropolitane e persino aerei

Partendo da Milano, tram e bus di ATM circoleranno fino alle 8:45 e dalle 15:00 alle 18:00. La metropolitana, invece, funzionerà fino alle 18:00. Per quanto riguarda Roma, oltre ai sindacati, sciopereranno pure le organizzazioni confederali per protestare contro il Comune per la gestione delle società partecipate.

Bus, tram, metrò e ferrovie di Roma saranno attivi soltanto dalle 5:30 alle 8:30 e dalle 17:00 alle 20:00. Dalle 21:00 di giovedì 24 ottobre fino alle 21:00 di venerdì 25 ottobre anche il settore ferroviario si fermerà, sia Trenitalia che Trenord. Oltre a questo, i sindacati fanno sapere che alcuni treni a lunga percorrenza sono stati concellati e altri potrebbero subire variazioni.

Sciopero trasporti venerdì 25 ottobre

Per quanto concerne i treni regionali, questi funzioneranno dalle 6:00 alle 9:00 e dalle 18:00 alle 21:00. Dei possibili disagi potrebbero riscontrarli anche coloro che viaggeranno in aereo. Ad esempio, Enav ha rivelato che dalle 13:00 alle 17:00 di venerdì 25 ottobre 2019 sono previsti alcuni scioperi indetti dai sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-Ta/Aq e Unica.

Infine, ci saranno alcuni scioperi a livello locale. Ad esempio, il personale degli aeroporti di Padova, Brindisi, Milano Linate (struttura Aro/Cbo) e Perugia non lavorerà.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento