in

Binotto non è sicuro che la Ferrari possa evitare in futuro quanto avvenuto a Sochi

Secondo Binotto Ferrari potrebbe non essere in grado di impedire una ripetizione di quanto avvenuto tra i suoi piloti a Sochi.

Mattia Binotto - Ferrari
Mattia Binotto - Ferrari

Ferrari potrebbe non essere in grado di impedire una ripetizione di quanto avvenuto tra i suoi piloti a Sochi. Lo ha ammesso il caposquadra del team del cavallino rampante Mattia Binotto. Sebastian Vettel ha ripetutamente rifiutato di obbedire alle istruzioni della squadra per consentire a Charles Leclerc di sorpassarlo dopo il periodo di Safety Car nel Grand Prix russo. Questo sarebbe dovuto avvenire in base ad un accordo pre-gara stipulato con il team per aiutare Vettel a superare Lewis Hamilton.

Binotto si è incontrato separatamente con entrambi i piloti dopo la gara. “Abbiamo avuto discussioni positive, costruttive, oneste, eque e trasparenti con entrambi”, ha dichiarato nella conferenza stampa della FIA di oggi. ” Tuttavia ha ammesso di non essere sicuro che la situazione non si ripeterà in futuro. “Quello che è successo a Sochi non è stato niente di male, ma sicuramente qualcosa che deve essere migliorato e affrontato. Penso che sia solo un’opportunità per imparare la lezione e cercare di fare meglio in futuro. Ma se mi chiedete se sono sicuro che non accadrà più, io vi rispondo che non lo sono affatto.

“I nostri sono entrambi ottimi piloti. Stanno entrambi cercando di fare il meglio che possono. ” Ieri Vettel ha ammesso di aver sbagliato a ignorare le istruzioni della squadra. Nonostante le sue preoccupazioni, Binotto non crede che ci sia un rischio che la situazione possa degenerare senza controllo.

“No, non penso che ci sia il rischio di perdere il controllo perché c’è una differenza tra non gestire i i piloti e tentare di gestirli. C’è sempre una soluzione. Quindi penso che la nostra intenzione sia quella di cercare di gestire la situazione a beneficio del team e in secondo luogo a beneficio, nel complesso, anche dei piloti. Potremmo fare alcune cose che possono essere affrontate o migliorate e penso che sia ciò che stiamo costruendo e cercando di fare per il futuro. “

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento