in

Alfa Romeo Racing: le parole di Vasseur in vista del Gp del Giappone

Frederic Vasseur spera di ottenere un buon risultato per la sua squadra a Suzuka

Fred Vasseur

Le ultime quattro gare sono state positive per Antonio Giovinazzi, che ha ottenuto punti a Monza e a Marina Bay e che a lungo è stato nella top 10 anche a Spa. Frédéric Vasseur, il team principal di Alfa Romeo Racing, pensa che la macchina stia funzionando ma che tutte le opportunità non sono state colte.

“Andiamo in Giappone con l’impegno e la motivazione per trovare immediatamente i punti”, avverte il francese. “Non dobbiamo dimenticare che abbiamo segnato punti in due delle ultime tre gare, quindi posizionare entrambe le vetture in zona punti è un obiettivo realistico, ma sentiamo ancora che avremmo potuto fare meglio nelle ultime gare. ”

Il Giappone potrebbe sorridere all’Alfa Romeo Racing: “Il tracciato di Suzuka è abbastanza diverso da quelli di Sochi e Singapore, quindi speriamo che sarà più adatto alla C38 e che ci permetta di tornare in testa al gruppo nel mezzo di classifica “, dice Vasseur. “In pista e in fabbrica, dobbiamo continuare a lavorare per rendere la nostra auto la migliore possibile: a questo punto della stagione, sono sufficienti piccoli guadagni per passare dal 12 ° al 7 ° posto in una gara. ”

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Racing: le parole di Raikkonen e Giovinazzi dopo le prime prove libere a SPA