in

Auto elettriche: presto arriverà una piattaforma unica per la ricarica

Gli automobilisti potranno usare in futuro una sola app o tessera per ricaricare una vettura full electric

Auto elettriche svalutazione

Uno dei problemi principali per cui le auto elettriche non riescono ancora a diffondersi in Italia è la mancanza di infrastrutture per la ricarica, anche se comunque negli ultimi mesi stanno crescendo in modo progressivo.

Il nuovo Governo ha previsto delle azioni che hanno coinvolto Stefano Patuanelli – Ministro dello Sviluppo Economico, e Paola De Micheli – Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Auto elettriche stazioni di ricarica
Auto elettriche, il Governo lavora su un sistema di unificazione per la ricarica

Auto elettriche: i futuri acquirenti avranno una sola tessera/app da usare per la ricarica

I due ministeri stanno aggiornando il piano nazionale che riguarda le colonnine di ricarica, introducendo un decreto che prevede la progettazione di una piattaforma unica nazionale di infrastrutture con l’obiettivo di aumentare la diffusione.

Al giorno d’oggi non è molto semplice ricaricare un’auto elettrica visto che è necessario avere tessere ed applicazioni differenti per ogni fornitore. Alcune case automobilistiche (es. Porsche) si stanno accordando con i fornitori di diverse stazioni di ricarica presenti in tutto il mondo per proporre una singola tessera da poter utilizzare presso tutte le colonnine di ricarica.

Auto elettriche vendite Anfia

La stessa filosofia l’avrà anche questa nuova piattaforma unica che permetterà ai possessori di auto elettriche di utilizzare le varie infrastrutture di ricarica con un singolo strumento il quale può essere un’applicazione o una tessera.

Oltre alla piattaforma unica nazionale, i due ministeri proporranno presto un nuovo strumento chiamato vehicle greed che consentirà ai veicoli completamente elettrici di ricaricare altre vetture simili, un po’ come avviene con gli smartphone odierni. Ad esempio, Fiat Chrysler Automobiles sta testando proprio un sistema del genere a Torino e che è stato anticipato dal concept Fiat Centoventi.

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento