in

Vettel: ” Se la Ferrari vuole davvero ‘tornare’ deve vincere il mondiale”

Il pilota tedesco ha dichiarato che l’unico modo per il suo team di “tornare” realmente in Formula 1 è quello di vincere il titolo

Sebastian Vettel e Charles Leclerc - Ferrari
Sebastian Vettel e Charles Leclerc - Ferrari

Sebastian Vettel ha dichiarato che l’unico modo per il suo team di “tornare” realmente in Formula 1 è quello di vincere il titolo, con il quattro volte campione che non è riuscito a farlo nei quattro anni e mezzo in cui ha corso con la Ferrari. Vettel è stato portato a bordo della Ferrari nel 2015 per riportare la vittoria a Maranello, ma con il predominio della Mercedes nell’era turbo-ibrida dal 2014, il tedesco non è stato ancora in grado di farcela.

Ora, per la prima volta in oltre un decennio, la Ferrari ha vinto tre gare di fila, anche se è improbabile che il divario rispetto alla squadra tedesca nel campionato venga chiuso nelle sei gare finali della stagione. Alla domanda se la Ferrari sia “tornata” dopo il suo recente successo dopo la pausa estiva, Vettel ha spiegato che vincere alcune gare non è sufficiente per il cavallino rampante, data l’enorme storia del team di Maranello.

“Sono in giro da un po’ di tempo con la Ferrari e penso che ci sia un solo modo per tornare in Ferrari, ovvero quando vinceremo il campionato”, ha detto Vettel a Motorsport.com . “È un giudizio molto duro ma è quello che è, questa è la realtà. Stiamo lavorando molto duramente su questo. Penso che quest’anno sarà molto, molto difficile cambiare le cose con l’attuale forma che la Mercedes ha nelle ultime 15 gare o 14 gare. 

“Continuiamo a combattere perché tutto ciò che apprendiamo quest’anno ci aiuterà l’anno prossimo, quindi i pezzi che abbiamo portato qui sono ovviamente positivi anche in termini di direzione e di sviluppo del prossimo anno. Ma abbiamo bisogno di più. Vogliamo essere la squadra migliore, cosa che attualmente non siamo ancora. Le ultime gare sono state positive per noi, quindi è fantastico per la nostra autostima, ma c’è ancora molto lavoro da fare.”

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento