in

Rosberg si aspetta “fuochi d’artificio” tra Leclerc e Vettel dopo Singapore

Secondo l’ex campione di F1 dopo Singapore tutto cambierà in casa Ferrari

Sebastian Vettel e Charles Leclerc

Nico Rosberg crede che ci saranno “fuochi d’artificio” tra Charles Leclerc e Sebastian Vettel nella gerarchia Ferrari dopo il Gran Premio di Singapore. Leclerc si è assicurato la pole per la terza gara consecutiva, ma ha perso la vittoria sul circuito di Marina Bay quando Vettel ha battuto sia lui che Lewis Hamilton passando dalla terza posizione delle qualifiche alla prima posizione in gara.

Sebbene la Ferrari abbia preso in considerazione la possibilità di ripristinare l’ordine dei propri piloti, alla fine a Vettel è stato permesso di conquistare la vittoria, con Leclerc che è arrivato al secondo posto assicurando così il primo 1-2 alla Scuderia del cavallino rampante dal Gran Premio di Ungheria 2017. Leclerc ha chiesto risposte alla Ferrari durante la gara e ha confermato che avrebbe cercato una spiegazione anche dopo di essa, con Rosberg che ha suggerito che quei colloqui potrebbero essere stati molto meno diplomatici di quanto non possa sembrare dall’esterno.

Secondo Rosberg ha fatto bene Leclerc ad essere molto diplomatico davanti alla stampa commentando quanto accaduto durante il Gran Premio di Singapore con il compagno di squadra che lo ha superato per l’errata strategia della Ferrari nei suoi confronti.  “Ma internamente ci saranno stati fuochi d’artificio,” ha concluso Nico Rosberg.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento