in

Salone Auto e Moto d’Epoca 2019: tutti i dettagli sull’evento padovano

Lo spazio di oltre 90.000 m² verrà sfruttato per mostrare al pubblico diversi oggetti d’epoca

Alfa Romeo 4C Salone Auto e Moto d'Epoca 2018

Dal 24 al 27 ottobre si terrà a Padova il Salone Auto e Moto d’Epoca 2019. Si tratta dell’evento italiano più importante dedicato ai veicoli storici. Durante la kermesse, gli amanti di auto e moto d’epoca e i cultori avranno la possibilità di apprezzare diversi esemplari iconici che hanno fatto la storia del settore automotive e che ogni anno attirano l’attenzione di diverse persone provenienti da ogni parte del mondo.

Considerato il più grande mercato del settore presente in Europa, l’evento riesce a conciliare perfettamente cultura, passione, design e tecnologia, sfruttando gli oltre 90.000 m² a disposizione. All’interno di questo spazio sarà possibile ammirare ben 5000 vetture storiche, oltre a vecchi componenti di ricambio e altri prodotti d’epoca.

Salone Auto e Moto d'Epoca 2019
Salone Auto e Moto d’Epoca 2019, ecco la disposizione della kermesse

Salone Auto e Moto d’Epoca 2019: attesi 120.000 visitatori alla nuova edizione

Ovviamente, il Salone Auto e Moto d’Epoca di Padova sarà organizzato in spazi singoli dedicati a vetture, due ruote e ricambi d’epoca. Saranno presenti anche alcune case automobilistiche e vari percorsi che permetteranno di ammirare le auto degli anni passati. Secondo i primi pronostici fatti, sono attesi 1600 espositori e 120.000 visitatori.

Il primo giorno, giovedì 24 ottobre, vedrà l’apertura della manifestazione alle 09:00 e resterà aperta fino alle 18:00. Venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 ottobre, invece, l’orario da seguire sarà 09:00-19:00. Il biglietto potrà essere acquistato sia online (aggiungendo 1,60 euro) che alle casse al costo di 45 euro per venerdì e 30 euro per sabato e domenica.

Previsti anche 3 abbonamenti dal costo di 46 euro per sabato e domenica, 53 euro per venerdì e sabato e 76 euro per tutte e 3 i giorni. Per maggiori informazioni sull’evento Salone Auto e Moto d’Epoca 2019, vi consigliamo di dare un’occhiata al sito Internet ufficiale.