in

Vettel non è sorpreso da Leclerc: “Eravamo consapevoli della sua velocità”

Vettel non è sorpreso dalle due vittorie di fila ottenute dal compagno di squadra Charles Leclerc

Charles Leclerc Sebastian Vettel Lewis Hamilton
Sebastian Vettel, Charles Leclerc e Lewis Hamilton

Charles Leclerc sta mettendo pressione su Sebastian Vettel dopo che il Monegasco lo ha preceduto nel campionato piloti. Tuttavia, Vettel ha ammesso che non è stata una sorpresa per lui e il suo team Ferrari. Leclerc è tornato dopo la pausa estiva ottenendo due vittorie consecutive per la sua scuderia in Belgio e in Italia. Nel frattempo Vettel ha commesso diversi errori. I recenti risultati hanno portato a un cambio di dinamica in Ferrari con Leclerc che si sposta verso la posizione di numero uno. Vettel ha ammesso che il ritmo mostrato da Leclerc non è una sorpresa per lui e insiste sul fatto che la competizione è positiva.

Vettel non è sorpreso dalle due vittorie di fila ottenute dal compagno di squadra Charles Leclerc

“È positivo che abbia sorpreso gli altri al di fuori della squadra, ma all’interno della Scuderia eravamo consapevoli della sua velocità”, ha detto Vettel a Crash.net. “Naturalmente è stato nel nostro programma di allenamento per un po’ e ha avuto una forte prima stagione in Alfa Romeo. “È importante per il team che lavoriamo insieme invece di lavorare l’uno contro l’altro. Sembra funzionare, quindi dobbiamo farlo, altrimenti è uno spreco di energia. Non abbiamo un’auto in grado di vincere tutte le gare, quindi il nostro obiettivo comune è spingere la macchina nella giusta direzione “.