in

Kimi Raikkonen pensa che un giorno la Formula 1 possa ospitare un Gran Premio di Finlandia

Il pilota di Alfa Romeo Racing si augura che prima o poi il suo paese possa ospitare un Gran Premio di Formula 1

Kimi Raikkonen

Kimi Raikkonen crede che un giorno la Formula 1 possa ospitare un Gran Premio di Finlandia se fosse possibile trovare il finanziamento. I suoi commenti arrivano mentre la MotoGP si prepara per il suo primo evento nel paese nel 2020, con i piloti che hanno recentemente testato il nuovo circuito KymiRing situato a circa 100 km dalla capitale. Raikkonen vede come possibile una simile evenienza.

Kimi Raikkonen spera che in futuro la Formula 1 possa arrivare in Finlandia

“Ho visto i video delle moto che girano al KymiRing”, ha dichiarato il campione del mondo 2007 tramite Crash.net. “Ho sempre detto, molti anni fa, che ero sicuro che prima o poi avremmo potuto correre nel mezzo di Helsinki se qualcuno avesse investito del denaro. Questo è l’unico problema. Non so ancora se abbiamo una pista omologata per la F1, ma lo è sicuramente per le moto, quindi deve essere sicura in molte aree.”

“Sicuramente è possibile che un giorno la Formula 1 arrivi nel mio paese, occorre solo che qualcuno si occupi dei costi. Se ciò dovesse accadere, sarebbe fantastico.” La Finlandia non ha mai ospitato una gara del campionato del mondo di F1 nonostante abbia prodotto più piloti in percentuale della popolazione rispetto a qualsiasi altro paese. Precedenti studi di fattibilità sono stati condotti per un Grand Prix ma al momento non sono stati proposti piani concreti.

Ti potrebbe interessare: Kimi Raikkonen e sua moglie protagonisti una mini-serie di 5 spot