in

Binotto: una “mini-gara” di sabato al posto delle qualifiche per determinare le posizioni in griglia

Il capo della Ferrari Mattia Binotto ha dichiarato durante un’intervista che tutti i team (compresa la Ferrari) hanno raggiunto un accordo per effettuare una mini-gara sabato invece delle qualifiche per determinare la griglia di partenza per la gara di domenica. “Tutte le squadre hanno detto di sì, inclusi noi”, ha  detto Binotto alla Gazzetta dello Sport. “Quindi nel 2020, questo cambiamento verrà effettuato” Ciò presumibilmente significa che l’accordo sarà confermato e le idee saranno presentate al pubblico entro il prossimo anno, le modifiche non verranno apportate fino alla stagione 2021, con l’entrata in vigore anche delle altre modifiche al regolamento.

Mattia Binotto svela che dal 2021 in Formula 1 potrebbe esserci una mini gara il sabato al posto delle qualifiche

In pratica invece delle qualifiche verrebbe realizzata una sorta di mini gara con il pilota vincente che finirebbe per partire dalla prima posizione sulla griglia. Questa è certamente un’idea che si adatta alla volontà di Liberty Media di provare a rendere la Formula 1 più spettacolare per gli spettatori. Potremmo vedere le mini-gare implementate nei Gran Premi la prossima stagione a titolo sperimentale e se esse funzioneranno bene e riceveranno un riscontro positivo, potrebbe venire presa in considerazione la loro utilizzazione permanente al posto delle qualifiche. 

Mattia Binotto