in

Nuovo Jeep Grand Cherokee Upland debutta in Australia

L’edizione speciale del SUV arriva anche nel mercato australiano

Jeep Grand Cherokee Upland

Jeep ha deciso di ampliare la gamma delle edizioni speciali del suo Jeep Grand Cherokee nel mercato australiano con la nuova variante Upland. Questa va ad aggiungersi a modelli come 70th Anniversary, Blackhawk, 75th Anniversary, Night Eagle, S-Limited, S-Overland e così via.

Basata sulla versione diesel Laredo 4×4, il nuovo Jeep Grand Cherokee Upland aggiunge 7000 dollari australiani (circa 4.349 euro) di optional al costo di 3500 dollari australiani (circa 2.175 euro) in più. Ciò significa che il SUV costa 61.450 dollari australiani (circa 38.174 euro).

Jeep Grand Cherokee Upland
Jeep Grand Cherokee Upland interni

Jeep Grand Cherokee Upland: Jeep porta 44 esemplari nel mercato australiano

Per quella somma, i potenziali clienti australiani ottengono un display touch da 8.4 pollici presente sulle versioni top del Grand Cherokee anziché lo schermo da 7 pollici della variante Laredo su cui si basa. Oltre a questo, troviamo il monitoraggio dei punti ciechi e il sistema Rear Cross-Traffic Alert.

A livello estetico, la versione speciale Upland porta con sé molti cambiamenti. Abbiamo, infatti, dei cerchi in lega neri da 20”, pneumatici Goodyear All-Terrain Wrangler, finiture in nero lucido per badge, griglia, modanature, specchietti retrovisori, cornici dei fendinebbia e supporto del portapacchi. I loghi Jeep, invece, sono in blu Desert Sky.

Jeep Grand Cherokee Upland
Jeep Grand Cherokee Upland frontale

Passando all’abitacolo, il nuovo Jeep Grand Cherokee Upland propone degli inserti in blu Desert Sky sulla plancia, sul volante, sui braccioli e sul display del sistema di infotainment. I sedili sono rivestiti in tessuto nero.

In Australia, lo speciale SUV viene proposto solo nelle colorazioni Bright White e Diamond Black e con motore turbodiesel V6 da 3 litri con potenza di 250 CV e 570 nm di coppia massima, abbinato a un cambio automatico a 8 velocità. I soli 44 esemplari disponibili nel mercato australiano disporranno del sistema di trazione integrale Quadra-Trac II 4×4 con transfer case a due velocità.

Altre caratteristiche incluse di serie sono supporto Android Auto e Apple CarPlay, sedili anteriori riscaldati, accesso senza chiave, clima bi-zona e volante rivestito in pelle. L’unica opzione disponibile è il tetto apribile a pannello singolo.