in

Formula 1: Ferrari preoccupata dalle prossime gare

Nonostante la doppietta di Leclerc a SPA e Monza, Mattia Binotto è preoccupato per le prossime gare della Ferrari

Ferrari Formula 1
Ferrari Formula 1

Il caposquadra del team Ferrari Mattia Binotto ha espresso la sua preoccupazione per il fatto che le prossime gare potrebbero essere difficili per il team del cavallino rampante. Questo in quanto i prossimi circuiti richiedono più carico aerodinamico rispetto a Spa e Monza. La Scuderia era la favorita per la vittoria in Belgio e in Italia a causa della natura ad alta velocità dei circuiti con Charles Leclerc che ha vinto entrambe le gare. Binotto ha dichiarato: “Sapevamo che in queste piste, saremmo stati competitivi, ma non era scontato. “Ma avere più rettilinei è stato importante per noi.”

Mattia Binotto ha espresso la sua preoccupazione per le prossime gare che potrebbero essere difficili per Ferrari

“È stato importante per noi non perdere altre opportunità come avvenuto nella prima metà della stagione. Penso che il fatto di aver capitalizzato sui punti di forza della nostra auto ci renda molto felici. ” Ma i prossimi Grand Prix di Singapore, Russia e Giappone sono più tecnici, richiedono più carico aerodinamico e meno potenza, qualcosa con cui la Ferrari sta avendo problemi quest’anno. “Ma per le prossime gare, penso che le cose possano andare come nella prima parte della stagione”, ha aggiunto Binotto. “Ci sono gare dove forse possiamo essere ancora competitivi. Ma difficile indovinare quali. Penso che sia importante per noi continuare a sviluppare l’auto per offrire ai nostri piloti le migliori opportunità ogni volta che possiamo”.