in

Jeep Wrangler: alcuni nuovi acquirenti possedevano prima una muscle car

L’iconico fuoristrada americano è il più gettonato fra gli ex possessori di pony car

Jeep Wrangler 2018 richiamo esemplari Australia

Al momento dell’acquisto di una nuova auto, molti consumatori portano la propria vecchia vettura presso il concessionario per la permuta. Oltre a far risparmiare tempo con la vendita privata o la demolizione, permette di ridurre enormemente il costo della nuova vettura.

In una recente intervista con Muscle Cars and Trucks, Scott Tallon, direttore di Jeep Nord America, ha rivelato che, mettendo da parte i fedeli clienti, i veicoli dati maggiormente in permuta durante l’acquisto di un pick-up o un altro veicolo off-road del marchio americano sono delle muscle car.

Nuova Jeep Wrangler India
Jeep Wrangler, la scelta di molti ex proprietari di pony car

Jeep Wrangler: le muscle car vengono date in permuta per l’acquisto di tale modello

Le pony car vengono date molto in permuta. Ford Mustang, Chevrolet Camaro e persino la nostra Dodge Challenger”, afferma Tallon. Anche se la scelta di scambiare una muscle car a due porte con un veicolo off-road possa sembrare strana, inizia ad avere senso quando non si mettono a confronto le caratteristiche proposte.

Entrambi i segmenti appartengono alla cultura delle auto americane. È qualcosa che i consumatori vogliono ma che non ne hanno necessariamente bisogno. In tale segmento, la Jeep Wrangler si adatta perfettamente.

Jeep Wrangler 2019

Stranamente, al di fuori dell’iconico 4×4, il resto della gamma del brand di FCA non segue questa tendenza. Tallon ha parlato anche del nuovo Gladiator, un veicolo dedicato a tutti coloro che cercano un pick-up e non hanno alcuna intenzione di abbandonare Jeep.

Alcuni acquirenti di questo modello hanno avuto precedentemente un Toyota Tacoma oppure un Chevrolet Colorado. Tuttavia, è da notare come anche i proprietari di pick-up diano il proprio modello in permuta per l’acquisto di una Jeep Wrangler.