in

Auto elettriche soffrono di un tasso di svalutazione elevato

Le vetture ibride perdono il 26% del loro prezzo originale

Auto elettriche svalutazione

Anche se sono a favore dell’ambiente, le auto elettriche pare vadano a svantaggio del portafogli delle persone che decidono di acquistarle. Uno studio condotto dal sito irlandese di vendita di auto usate DoneDeal.ie, con la pubblicazione sul The Times, ha rivelato che le EV si svalutano più velocemente rispetto ai veicoli tradizionali a benzina.

L’analisi sottolinea un tasso di svalutazione doppio rispetto a quello delle auto a benzina dopo 3 anni dall’acquisto. Le vetture ibride, invece, vanno leggermente meglio con una perdita di prezzo del 26%.

Auto elettriche svalutazione

Auto elettriche: i modelli EV sono soggetti a grosse svalutazioni rispetto ai veicoli a benzina

Sarebbe proprio questo il motivo per cui le varie case automobilistiche decidono di proporre le auto elettriche ai propri clienti tramite il noleggio a lungo termine con lo scopo di far eguagliare i costi mensili con quelle dotate di motore termico.

Lo stesso studio condotto dal sito DoneDeal.ie ha rivelato, poi, che i tempi di noleggio sono più brevi rispetto alla vita utile reale dell’auto per via delle batterie che perdono di efficienza col passare del tempo. Prima o poi devono essere sostituite.

Renault Zoe
Renault Zoe, l’auto elettrica più svalutata in Irlanda

In ogni caso, questo studio conferma che in realtà l’automobilista non risparmia nulla andando ad acquistare un modello EV. Il motivo per cui le auto elettriche tendono a svalutare così presto è perché il mercato elettrico è caratterizzato attualmente da una forte innovazione tecnologica.

Le case automobilistiche stanno lavorando incessantemente sui nuovi modelli che inevitabilmente giungono sul mercato con sistemi e tecnologie più avanzate rispetto ai vecchi EV. Proprio questo porta a una massiccia svalutazione e quindi a una perdita di valore del veicolo.

Ad esempio, secondo quanto riportato dal The Times, se si rivende una Renault Zoe del 2016, ci si dovrà preparare a perdere il 61% del prezzo a cui è stata acquistata originariamente. Si tratta della vettura venduta in Irlanda con il più alto tasso di deprezzamento.