in

Ferrari non porterà un nuovo motore a Spa

Il team di Maranello attenderà fino al Gran Premio d’Italia per il nuovo motore

Charles Leclerc su Ferrari SF90

Con la stagione a metà strada, la finestra che le squadre hanno a disposizione per portare gli aggiornamenti al proprio motore sta diventando sempre più piccola. La Mercedes ha confermato giovedì che avrebbe portato un nuovo aggiornamento al suo motore al Gran Premio del Belgio questo fine settimana. Questa è una mossa che dovrebbe rendere la scuderia tedesca più difficile da raggiungere. La gara di Spa è vista come una delle migliori opportunità per la Ferrari per il ritorno alla vittoria che manca in questa stagione, con l’ultimo trionfo in un Grand Prix che risale allo scorso anno quando Kimi Raikkonen vinse negli Stati Uniti.

Il team di Maranello attenderà fino al Gran Premio d’Italia per svelare il nuovo motore

 L’analista di F1 Albert Fabrega, tramite il suo canale Twitter, ha detto che la Ferrari non porterà alcun aggiornamento al suo motore in Belgio. Però non viene fornita alcuna chiara ragione per cui la Scuderia non porterà novità a SPA. Sono circolate voci secondo cui i motori sarebbero stati rimandati alla fabbrica di Maranello a causa di problemi di affidabilità. Altri invece ritengono che i nuovi motori potrebbero essere stati destinati al debutto per il Gran Premio di casa a Monza. Con diversi team che si muovono per aggiornare i propri motori, la Ferrari per il momento tiene segreta la propria strategia per le prossime gare. Vedremo dunque se arriveranno conferme a queste indiscrezioni.

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento