in

Alfa Romeo Racing progredisce più di Mercedes e Red Bull

Alfa Romeo Racing, rispetto allo scorso anno, è la scuderia i F1 che ha fatto il maggior progresso

Alfa Romeo Racing
Alfa Romeo Racing

Guardando la classifica piloti e costruttori di Formula 1 nel 2019 non ci sono dubbi sul fatto che Mercedes stia dominando. Tuttavia, se guardiamo alla progressione vissuta dai team rispetto allo scorso anno, vediamo un quadro un po’ diverso della situazione. Da questo punto di vista la squadra migliore è sicuramente Alfa Romeo Racing. Rispetto allo scorso anno, la scuderia del Biscione ha fatto il maggior progresso se confrontiamo il numero di punti della scorsa stagione con quella attuale.

Alfa Romeo Racing ha ottenuto tredici punti in più nelle prime dodici gare rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso con una crescita del 42 per cento rispetto allo scorso anno. Il dato fa ancora più impressione è se si considera che Kimi Raikkonen ha ottenuto da solo quasi tutti i punti per la squadra. Detto questo, è vero che l’Alfa Romeo, che l’anno scorso portava il nome Sauber, ha avuto un brutto inizio nel 2018 ed è migliorata durante l’anno. Quindi resterà da vedere se la tendenza al rialzo potrà essere mantenuta anche nella seconda metà della stagione.

Al secondo posto di questa particolare classifica della progressione, alle spalle di Alfa Romeo Racing troviamo la McLaren che ha già ottenuto 30 punti in più rispetto allo scorso anno in questa stagione con una crescita del 37 per cento. Toro Rosso è al terzo posto, con un vantaggio di quindici punti ed un miglioramento del 35 per cento. Solo quarta la Mercedes che ha ottenuto 93 punti in più con una crescita del 21 per cento. Male invece la Ferrari che decresce rispetto allo scorso anno con 47 punti in meno e -14%.

Team performance 2018-2019-F1