in

Ferrari 488 Pista trasformata in una GTC4Lusso: ecco un render

Ferrari 488 Pista shooting brake render

Un po’ di anni fa, prima delle diffusione di Internet, bisognava attendere la pubblicazione mensile delle riviste per vedere qualche stravagante render. Oggi, però, è molto semplice per un aspirante designer o artista farsi conoscere usando tutti i mezzi disponibili via Internet (es. social network).

È il caso di questa particolare Ferrari 488 Pista con il corpo di una GTC4Lusso. Il progetto proviene direttamente dal profilo Instagram CarLifestyle e prende il nome di Ferrari GTC2 Pista. La sostituta della FF è disponibile attualmente in due versioni: standard con motore V12 da 690 CV e 697 nm e trazione integrale e GTC4Lusso T con propulsore V8 della 488 GTB da 610 CV e 760 nm e trazione posteriore.

Ferrari GTC4Lusso
Ferrari GTC4Lusso, la shooting brake sportiva di Maranello

Ferrari 488 Pista: un insolito render prova ad immaginare la versione shooting brake

Vedremo mai una supercar del genere? Non penso proprio, anche perché adesso c’è la F8 Tributo ad aver catturato i riflettori al posto della Ferrari 488 Pista. È impossibile che il cavallino rampante decida di portare sul mercato una versione shooting brake della supercar da 720 CV.

Vi ricordiamo che la Ferrari GTC4Lusso è una sportiva shooting brake prodotta da Maranello dal 2016. Sia il nome che alcuni dettagli esterni ricordano la 330 GTC. Il numero 4 si riferisce ai 4 posti a sedere proposti mentre la denominazione Lusso omaggia alcune vetture degli anni ‘60 della casa automobilistica modenese come ad esempio la 250 GT Lusso.

L’auto dispone di una carrozzeria esterna molto simile alla FF che va a sostituire. Le 4 luci posteriori sono state prese dalla F430 mentre all’interno abbiamo i 4 posti a sedere separati dal tunnel centrale. Disponibile anche un piccolo display sul lato passeggero anteriore che consente di guardare alcune informazioni del veicolo come ad esempio la velocità e i giri.