in

Fiat Chrysler presenterà risultati finanziari trimestrali positivi domani?

Mercoledì Fiat Chrysler Automobiles presenterà risultati finanziari trimestrali positivi secondo le ultime previsioni

Fiat Chrysler

Secondo le ultime previsioni Mercoledì Fiat Chrysler Automobiles presenterà risultati finanziari trimestrali positivi poiché si prevede che i guadagni in Nord America contribuiranno a compensare le vendite in calo della casa automobilistica in Europa. 

La domanda di modelli di Fiat Chrysler è scesa dell’11 percento a 524.846 in Europa durante la prima metà dell’anno, secondo JATO Dynamics, mentre il mercato complessivo è diminuito del 3,1 percento. 

L’analista di Evercore ISI Arndt Ellinghorst ha affermato che mentre le operazioni europee di FCA rimarranno probabilmente in “territorio di pareggio” a breve termine, si aspetta che le cose diventino “più negative a causa della regolamentazione della CO2 nel 2020”.

Secondo gli analisti di PA Consulting Group, le emissioni di CO2 di FCA in Europa scenderanno a 98,5 grammi per chilometro entro il 2021 da 120 g / km, il che significa che la casa automobilistica mancherà il suo obiettivo normativo di 91,8 g / km. Questo lascia Fiat Chrysler a rischio di una multa dell’Unione Europea di 700 milioni di euro nel 2021. 

George Galliers, analista di Goldman Sachs, è anche preoccupato per i rischi di emissioni di FCA. “Dati i tempi di realizzazione degli investimenti, ci vorrà del tempo per aggiornare il portafoglio di prodotti, lasciando a rischio volumi, prezzi e conformità”, ha scritto in una nota del 15 luglio agli investitori. 

Fiat Chrysler prevede di spendere 1,8 miliardi di euro nei prossimi tre anni per acquistare crediti regolamentari da marchi come Tesla per ridurre al minimo le multe relative alle emissioni pagherà in Europa. La casa automobilistica deve anche combattere un crollo delle vendite che ha colpito la maggior parte dei marchi FCA nei primi sei mesi dell’anno.