in

Fiat Panda: la versione sportiva potrebbe essere così | Render

Chissà se Fiat porterà mai sul mercato un modello Abarth della popolare utilitaria

Fiat Panda Sport render

Sappiamo che la Fiat Panda è da mesi l’auto più venduta in Italia, presente sulle strade da quasi 40 anni. Inoltre, la popolare city car è apprezzata anche da altri automobilisti europei. Durante la sua intera corriera, la vettura non ha mai ottenuto una versione dedicata agli sportivi.

La variante più potente disponibile ad oggi propone 100 CV, erogati da un motore a 4 cilindri da 1.4 litri. Fiat si è sempre dedicata maggiormente alla gamma 500 con il marchio Abarth e con la presunta 500X Sport, prevista per il debutto al Salone di Francoforte di quest’anno.

Nuova Fiat Panda

Fiat Panda: Matthew Parsons ipotizza la versione Abarth della city car

Per fortuna, ci ha pensato Matthew Parsons ad ipotizzare una versione sportiva della Fiat Panda nel suo ultimo render pubblicato online. Il progetto si chiama 200HP ed è il successore spirituale del 100HP.

A differenza di quest’ultimo, il nuovo progetto, basato sulla Panda di terza generazione, propone dei passaruota più larghi, un assetto più basso e varie modifiche alla carrozzeria. Il pacchetto estetico si completa con i cerchi neri multirazza e il diffusore presente nel paraurti anteriore.

Nuova Fiat Panda
Nuova Fiat Panda, gli interni dell’ultima generazione dell’utilitaria

Tutte queste caratteristiche estetiche ci fanno venir voglia di vederne una dal vivo. Sotto il cofano, possiamo immaginare la presenza di uno dei powertrain turbo da 1.4 litri ad alte prestazioni usati da Abarth nella serie Abarth 500, che raggiunge una potenza massima di 200 CV e 300 nm di coppia massima.

È abbastanza improbabile che Fiat porti sul mercato una Fiat Panda simile ma sicuramente presto arriverà una nuova generazione. Possiamo sperare che verrà usata una nuova piattaforma capace di ospitare dei motori elettrici con l’obiettivo di aumentare la potenza del propulsore termico.

Stando alle ultime notizie pubblicate sul Web, la nuova Fiat Panda dovrebbe debuttare entro la fine del prossimo anno, anche se sarà un semplice restyling. La produzione dovrebbe essere affidata ancora una volta ai lavoratori dello stabilimento di Pomigliano. Fra le novità attese, dovremmo trovare un display touch più ampio per il sistema di infotainment UConnect e dei nuovi sistemi di sicurezza.