in

Dazi auto: l’Unione Europea prepara la risposta agli Stati Uniti

35 miliardi di euro di prodotti statunitensi pronti da tassare

Dazi auto UE Stati Uniti

Continua il dibattito fra Europa e Stati Uniti riguardo i dazi che il presidente Donald Trump ha applicato alle auto provenienti dal Vecchio Continente.

Lo scorso anno, l’Unione Europea aveva redatto un elenco dei possibili prodotti da tassare provenienti dagli States nel caso in cui il presidente degli USA avesse continuato ad imporre dei dazi su altre vetture provenienti dall’UE.

Cecilia Malmström
Cecilia Malmström, commissario europeo per il commercio

Dazi auto: il commissario Cecilia Malmström ha pronta una lista di prodotti USA da tassare

Cecilia Malmström, commissario europeo per il commercio nella commissione Juncker dal 1º novembre 2014, continua a riportare che i dazi applicati da Trump sulle auto non sono giustificati e inoltre non rappresentano un bene per entrambe le parti.

In particolare, Malmström ha detto: “Non accetteremo alcun commercio ristretto verso gli USA, che si tratti di quote o di restrizioni all’esportazione. Se verranno imposti dazi e le auto europee continueranno a essere colpite, siamo pronti a rispondere con una lista di prodotti USA da tassare per riequilibrare la situazione”.

Dazi auto UE Stati Uniti

La politica svedese riporta anche che la lista è stata già sostanzialmente preparata e ricopre un valore di ben 35 miliardi di euro. Dunque, l’Unione Europea è pronta per una eventuale risposta da dare agli Stati Uniti.

Speriamo, però, che Donald Trump interrompa le tassazioni prima che quanto riportato nella lista diventi realtà. Infatti, Malmström ha concluso dicendo: “Spero davvero che l’UE non debba essere costretta ad utilizzare questa lista”.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento