in

Bosch Parking Lot Sensor: parcheggiare velocemente grazie a un sensore

Servirà anche a controllare i divieti nei parcheggi e a monitorare le aree di sosta

Bosch Parking Lot Sensor

Bosch ha presentato recentemente un nuovo ed innovativo dispositivo chiamato Parking Lot Sensor che consentirà alle città di gestire con efficienze i parcheggi. L’obiettivo di questo nuovo sistema è quello di migliorare la qualità della vita nelle città, individuando e segnalando gli spazi disponibili all’interno di un parcheggio.

L’utente potrà conoscere il posto libero sfruttando un’app companion connessa al particolare sensore di Bosch. Oltre a questo, sempre dal software, si potrà conoscere il tempo stimato di arrivo ed effettuare il pagamento.

Bosch Parking Lot Sensor
Parking Lot Sensor, il nuovo sensore di Bosch che segnala i parcheggi liberi

Parking Lot Sensor: Bosch presenta un innovativo sensore da applicare nei parcheggi delle grandi città

Questa nuova funzionalità sfrutta il sensore Parking Lot Sensor applicato ad ogni singolo parcheggio e si occupa di controllare in tempo reale se quel posto è libero od occupato. Secondo quanto affermato da Bosch, il nuovo dispositivo garantirebbe un’affidabilità di oltre il 95% ed è stato testato con più di 50 veicoli diversi, più di 2000 sensori e migliaia di manovre di parcheggio.

Il nuovo Parking Lot Sensor di Bosch comunica con la piattaforma centrale sfruttando il protocollo LoRaWAN (Long Range Area Network). In questo modo, il sensore è in grado di integrarsi perfettamente nelle smart city.

Bosch Parking Lot Sensor

L’obiettivo principale di questa nuova tecnologia è quella di diminuire drasticamente il traffico in città. Basti pensare che, nelle ore di punta, fino a un terzo del traffico è composto da persone che cercano parcheggio. Dunque, l’applicazione del Parking Lot Sensor di Bosch nel centro delle città più grandi e affollate andrebbe a diminuire sensibilmente il traffico generale.

Oltre a permettere di trovare un parcheggio libero, il sensore progettato dall’azienda tedesca consente di conoscere se c’è un divieto in un determinato posto e permette di monitorare le piazzole di sosta nelle stazioni di rifornimento dei veicoli elettrici.