in

Simone Resta dice addio ad Alfa Romeo e torna alla Ferrari entro fine mese

Jan Monchaux subentrerà come direttore tecnico all’Alfa Romeo, promosso dal suo attuale ruolo di capo dell’aerodinamica

Simone Resta

Il direttore tecnico dell’Alfa Romeo, Simone Resta lascerà la squadra alla fine di questo mese per tornare alla Ferrari. Resta, che in precedenza ha lavorato come capo progettista della Ferrari dal 2014 al 2018, è entrato in Alfa Romeo lo scorso anno quando il team era ancora noto come Sauber. Ha supervisionato un significativo miglioramento delle prestazioni della squadra svizzera, ma ha mantenuto legami con la Ferrari ed è ora pronto per tornare a Maranello.

Jan Monchaux subentrerà come direttore tecnico all’Alfa Romeo, promosso dal suo attuale ruolo di capo dell’aerodinamica. “Voglio ringraziare Simone Resta per il suo contributo alla crescita della squadra e gli auguro tutto il meglio per i suoi futuri appuntamenti”, ha detto il boss del team Alfa Romeo Frederic Vasseur. “Per quanto riguarda Jan, sono lieto di averlo fatto diventare il direttore tecnico, ha svolto un brillante lavoro fino ad ora e sono fiducioso che sarà in grado di guidare il nostro gruppo tecnico mentre il team continuerà il suo viaggio verso l’alto”.

Il ruolo di direttore tecnico della Ferrari è rimasto vacante da quando Mattia Binotto è stato promosso a capo squadra durante l’inverno. Binotto ha chiarito di avere il supporto tecnico di cui ha bisogno a Maranello, ma il ritorno di Simone Resta vedrà la scuderia rafforzare il proprio team di ingegneri prima della pubblicazione dei principali cambiamenti ai regolamenti tecnici della F1 per il 2021.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento