in ,

Fiat Panda è la più venduta in Italia nel primo semestre del 2019, bene anche la Lancia Ypsilon

Le city car di FCA dominano la classifica delle auto più vendute in Italia nei primi sei mesi dell’anno

Il primo semestre del 2019 si è chiuso in negativo per FCA in Italia con il gruppo che ha registrato un forte calo legato, in buona parte, al calo del marchio Fiat ed, in particolare, dei modelli del sub-brand 500. Nonostante le difficoltà del gruppo, la Fiat Panda continua a mettere in mostra risultati di vendita eccezionali confermandosi come l’auto più venduta in Italia anche nel corso del primo semestre del 2019.

Grazie alle oltre 11 mila unità vendute nel corso del mese di giugno, la Fiat Panda ha chiuso il primo semestre del 2019 con un totale di 79.979 unità vendute in Italia, un risultato che vale alla segmento A il titolo di vettura più venduta in Italia con più del doppio delle unità consegnate rispetto a tutte le altre. 

Nel confronto tra il primo semestre del 2018 ed il primo semestre del 2019, la Fiat Panda ha fatto registrare una crescita percentuale del +18%. La Panda ha una quota di mercato complessiva superiore al 7% (ogni 100 auto vendute in Italia, ben 7 sono Panda) ed una quota di mercato relativa al suo segmento pari al 44%. 

Da segnalare che ben 64 mila unità del totale di Panda vendute sono a benzina (+36% rispetto al 2018) mentre oltre 11 mila unità sono GPL (+107%). In leggero calo, invece, le vendite della Panda a metano che si ferma a 2800 unità consegnate (-5%).

Lancia Ypsilon al secondo posto, forte calo per 500X, 500, 500L e Tipo

Alle spalle della Fiat Panda, tra i modelli più venduti in Italia nel corso del primo semestre del 2019, c’è l’oramai eterna Lancia Ypsilon che ha raggiunto oltre 34 mila unità vendute con una crescita percentuale del +27% rispetto ai dati raccolti nello stesso periodo dello scorso anno. Da segnalare il successo della versione GPL della Ypsilon che con quasi 10 mila unità vendute ha registrato una crescita del +86% rispetto ai dati dello scorso anno. 

 

Lancia Ypsilon

Tra i modelli più venduti in Italia nel corso del primo semestre del 2019 troviamo la Renault Clio, terza con 28 mila unità consegnate, che precede il Dacia Duster, quarto con 24 mila unità vendute ed un incredibile +65% rispetto ai dati dello scorso anno, e la Citroen C3, quinta con 24 mila unità vendute. 

A completare la classifica dei modelli più venduti in Italia troviamo la Fiat 500X e la Jeep Renegade. I due crossover prodotti nello stabilimento di Melfi hanno superato quota 24 mila unità vendute con la 500X che registra un netto calo di vendite (-20%) e la Renegade che si attesta sullo stesso livello dello scorso anno (meno di 100 unità vendute in meno).

La Top 10 dei modelli più venduti in Italia comprende anche le Volkswagen T-Roc e Polo, rispettivamente con 23 mila e 21 mila unità vendute, e la Fiat 500, decima con poco più di 21 mila unità vendute ed un calo percentuale del 19% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

A confermare la crisi del marchio Fiat segnaliamo il crollo delle vendite della Fiat 500L, che sfiora quota 20 mila unità vendute con un calo del 20% rispetto allo scorso anno, e della Fiat Tipo, che si deve accontentare di 16 mila unità vendute con un calo percentuale del 40% rispetto ai dati raccolti nel corso del primo semestre dello scorso anno.