in

La FIA conferma la decisione sul sorpasso di Verstappen a Leclerc

I commissari di gara hanno confermato il risultato del Gran Premio d’Austria

Verstappen e Leclerc

Max Verstappen si è visto confermare la sua vittoria nel Gran Premio d’Austria dopo che gli steward hanno ritenuto opportuno non infliggergli penalizzazioni per il suo sorpasso su Charles Leclerc. Verstappen dopo una partenza in sordina è riuscito a recuperare e vincere la gara di casa della Red Bull per il secondo anno consecutivo e consegnare alla sua scuderia la prima vittoria con il motore Honda dal 2006. I commissari della Fia hanno comunicato la loro decisione quasi tre ore dopo la conclusione del Grand Prix. 

Max Verstappen si è visto confermare la sua vittoria nel Gran Premio d’Austria

Con i due piloti convocati dagli stewards alle 18:00 ora locale, i commissari della Fia hanno deciso di non intraprendere ulteriori azioni in merito all’incidente, lasciando Leclerc al secondo posto e Verstappen come vincitore. Ciò significa che Leclerc dovrà aspettare ancora un po’ per la sua prima vittoria in F1. Leclerc era stato comodamente in testa per la maggior parte della gara, con Verstappen che era sceso al P7 dopo un’orribile partenza dalla P2, ma l’olandese è riuscito a recuperare il suo ritardo mentre la gara avanzava. Prima della decisione della Fia, Leclerc aveva detto: “Lascio che i commissari decidano, ma per me in macchina è stato abbastanza chiaro,”  ha detto il giovane monegasco parlando con la stampa subito dopo il Gran Premio.

 

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento