in

Hamilton era stato avvertito in anticipo che Raikkonen era dietro di lui

Il pilota inglese partirà dalla quarta posizione dopo la penalizzazione per aver ostacolato Raikkonen

Kimi Raikkonen

Lewis Hamilton, è stato punito per aver ritardato Kimi Raikkonen durante le qualifiche. Il pilota inglese, che partirà dal quarto posto sulla griglia, ha detto che “non era a conoscenza” del fatto che l’Alfa Romeo del finlandese si stesse avvicinando a lui in pista durante il suo giro veloce. Tuttavia i messaggi radio hanno rivelato che in Mercedes avevano comunicato al pilota inglese che sarebbe stato raggiunto da entrambe le Alfa Romeo dopo aver lasciato i box.

Lewis Hamilton è stato punito per aver ritardato Kimi Raikkonen durante le qualifiche

Hamilton ha ricevuto un secondo messaggio radio che gli ha detto quanto fosse vicino Raikkonen. Il pilota dell’Alfa Romeo ha alzato il dito medio a Hamilton mentre indietreggiava e interrompeva il suo giro. Parlando dopo le qualifiche, Lewis Hamilton ha ammesso che la sua guida probabilmente ha ritardato Raikkonen. La commissione di gara del Gran Premio di Formula 1 che si correrà oggi in Austria dunque ha deciso di «retrocedere» il britannico dalla seconda posizione alla quinta. Poi però il nuovo regolamento ha fatto si che il pilota inglese fosse spostato in quarta posizione. 

Ti potrebbe interessare: Kimi Raikkonen: il finlandese si rammarica per il ritardo nell’aggiornamento della sua Alfa Romeo

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento