in

Fiat Chrysler e Renault: c’è ottimismo per la riapertura della trattativa

Secondo indiscrezioni la possibilità di una riapertura della trattativa per una fusione tra FCA e Renault è concreta

Fiat Chrysler e Renault

Questa potrebbe essere una settimana importante per la riapertura della trattativa per una fusione tra Fiat Chrysler e Renault. Infatti secondo indiscrezioni in entrambe le società filtra ottimismo circa una riapertura della trattativa nonostante le smentite arrivate nei giorni scorsi da parte di alcuni dirigenti dei due gruppi. A riportare la notizia è Automotive News Europe che cita alcune fonti del Wall Street Journal. In questi giorni è prevista una riunione degli azionisti di Nissan che potrebbe portare importanti novità a proposito della fusione tra FCA e Renault. Ricordiamo infatti che sarebbe proprio la casa automobilistica giapponese a non essere convinta della trattativa temendo un indebolimento della sua posizione all’interno dell’alleanza.

Sia in Fiat Chrysler che in Renault filtra ottimismo circa una riapertura della trattativa 

Sistemare i rapporti con Nissan agevolerebbe la posizione di Renault che sarebbe così più libera di trattare con Fiat Chrysler. Questo in quanto al momento sia Renault che lo Stato Francese preferiscono dare precedenza ai rapporti tra Renault e Nissan piuttosto che alla fusione con Fiat Chrysler. Nonostante la trattativa sia stata considerata ufficialmente chiusa dalle parti, Renault, FCA e Francia hanno lasciato la porta aperta per un possibile accordo. Vedremo dunque come le cose si evolveranno nei prossimi giorni.