in

La nuova Fiat Strada sarà lanciata a marzo 2020

Il mese di marzo del 2020 dovrebbe essere il momento giusto per il lancio sul mercato della nuova Fiat Strada

Nuova Fiat Strada

La nuova Fiat Strada ha la data giusta per raggiungere il mercato: il lancio è confermato per il mese di marzo del 2020. L’accelerazione della produzione avverrà a febbraio, periodo durante il quale verrà realizzata a Betim (MG) una quantità sufficiente per rifornire la grande rete di concessionari del marchio italiano. Così come rivelato da Autoesport, il progetto utilizza una piattaforma mista. La parte posteriore verrà dall’attuale Fiorino / Strada, mentre il frontale utilizzerà i componenti dell’architettura usata in Fiat Uno / Mobi e Argo. Sarà un modo per mantenere i costi relativamente bassi. Anche perché il pickup è stato progettato per sostituire Strada nel lungo periodo. In un primo momento infatti i due veicoli coesisteranno nella gamma della principale casa automobilistica italiana.

A Marzo 2020 dovrebbe avvenire il debutto sul mercato brasiliano della nuova Fiat Strada

Per quanto riguarda il design esterno, la nuova Fiat Strada avrà componenti di Fiat Mobi, ma lo stile sarà proprio. Secondo indiscrezioni alcuni componenti deriveranno dall’utilitaria, ma la maggior parte delle parti saranno diverse. Il veicolo non ha ancora ufficialmente un nome. Sebbene sia considerata come una nuova Strada, il pickup potrebbe infatti ricevere un nome diverso, poiché la vecchia generazione rimarrà in commercio ancora per un po’. L’obiettivo è quello di riuscire a soddisfare sul mercato il maggior numero di clienti. Del resto la varietà di versioni è stata una delle ragioni per cui Strada ha venduto bene  in Brasile per oltre 20 anni.