in

Sebastian Vettel smentisce di volersi ritirare

Il pilota tedesco della Ferrari smentisce che a fine stagione appnderà il casco al chiodo

Sebastian Vettel

La settimana scorsa sono emerse delle voci secondo le quali Sebastian Vettel, 31 anni, starebbe pensando di ritirarsi alla fine dell’anno. Il tedesco, che ha vinto quattro titoli mondiali con la Red Bull, non è stato in grado di porre fine all’astinenza dalla vittoria in campionato della Ferrari, che ormai dura da 12 anni, da quando è entrato a far parte della squadra italiana nel 2015. Si pensava che la Ferrari potesse prendere una direzione diversa con Fernando Alonso protagonista di un possibile ritorno nella scuderia del cavallino rampante. Ma l’esperto di F1, Leo Turrini, ritiene che il Cavallino Rampante sia soddisfatto della sua attuale formazione di piloti.

“Al momento nessuno alla Ferrari vuole vedere Sebastian Vettel partire”, ha detto Turrini. “A Maranello, sanno bene che anche Capitan America potrebbe guidare la macchina, ma non sarebbe lo stesso in grado di vincere il campionato. “Sicuramente Vettel ha una sensazione di frustrazione legittima. È al quinto anno in Italia, ha dato così tanto, ha commesso degli errori, ha vinto una dozzina di Gran Premi o poco più.”  Vettel e Charles Leclerc stanno lottando per competere con il duo Mercedes, Lewis Hamilton e Valtteri Bottas. E Vettel sta ancora lottando per essere il miglior pilota della sua squadra. “Penso che sia positivo. Ci stiamo spingendo a vicenda “, ha detto Vettel. “Ma penso che tutto avvenga nella correttezza e nel rispetto, del resto non penso di aver avuto compagni di squadra facili in passato. Non ho intenzione di fermarmi, mi diverto ancora molto, e ho ancora qualcosa da fare in Ferrari” ha dichiarato nelle scorse ore il tedesco che dunque allontana definitivamente da sé le voci di un clamoroso ritiro.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento