in

Militem Ferox: ecco l’ultima versione modificata della Jeep Wrangler

La divisione del Gruppo Cavauto presenta il suo ultimo interessante progetto

Militem Ferox Jeep Wrangler

In occasione dell’evento Top Marues 2019, in programma nel Principato di Monaco, è stato presentato in anteprima il nuovo Militem Ferox basato sulla Jeep Wrangler JL. Si tratta di uno speciale fuoristrada disponibile solo nella versione Unlimited a passo lungo, con carrozzeria a 5 porte e negli allestimenti Rubicon e Sahara.

Il Militem Ferox realizzato da Militem, la divisione tuning del Gruppo Cavauto, è caratterizzato da un assetto rialzato di circa 5 cm grazie all’implementazione di sospensioni Track Bar coadiuvati da ammortizzatori regolabili Lift Kit Extreme Performance Shocks.

Militem Ferox Jeep Wrangler

Militem Ferox: svelata l’ultima declinazione dell’iconica Jeep Wrangler

Oltre a questo, la divisione della concessionaria di Monza ha utilizzato dei cerchi in lega Black Edition Militem a 5 razze da 20” avvolti in pneumatici maggiorati All-Terrain 35×12,50-R20. Altre caratteristiche offerte dal Militem Ferox sono passaruota allargati (disponibili anche in fibra di carbonio), frontale con calandra Militem, fari Full LED, pedane elettriche, diffusore posteriore e doppio terminale di scarico in acciaio inossidabile.

Per quanto concerne l’abitacolo, la speciale Jeep Wrangler propone degli interni in pelle fiore e alcantara con cuciture a contrasto e un volante sportivo in pelle fiore.

Sotto il cofano del Militem Ferox troviamo un motore turbo benzina a 4 cilindri in linea da 2 litri con potenza di 272 CV e 400 nm di coppia massima oppure può essere scelto con propulsore V6 aspirato da 3.6 litri da 285 CV e 260 nm. Entrambi i powertrain sono abbinati a un cambio automatico a 8 rapporti.

Militem Ferox Jeep Wrangler