in

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio parteciperà alla Venezia-Montecarlo

La gara partirà ufficialmente domani e terminerà il 2 giugno

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Texas Auto Roundup 2019

La prima edizione della Grand Road Venezia-Montecarlo vedrà la partecipazione anche dell’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio con il suo motore V8 biturbo da 2.9 litri con potenza di ben 510 CV.

La potente vettura del Biscione parteciperà alla gara-passerella, che partirà domani nella città lagunare e si concluderà il 2 giugno, accanto a diverse supercar di Ferrari, Lamborghini e Aston Martin. Il percorso sarà lungo 1000 km e attraverserà le strade aperte del Nord Italia, gli affascinanti scorci fino ad arrivare al Principato di Monaco.

Grand Road Venezia-Montecarlo 2019

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: la vettura da 510 CV parteciperà alla gara-passerella

Gli organizzatori dell’evento Grand Road Venezia-Montecarlo hanno detto: “Il Grand Road aspira a diventare nel tempo il punto di riferimento per il nutrito network di appassionati di vetture sportive, GT, creando un’occasione mondana dall’alto valore conviviale, turistico e sportivo. Non mancherà il brivido adrenalinico della competizione: gli equipaggi avranno infatti l’opportunità unica di testare le performance dei propri ‘bolidi’ all’interno di due templi dell’automobilismo internazionale, l’Autodromo Nazionale di Monza e la Pista di Prova FCA del Circuito di Balocco (VC)”.

Come detto poco fa, domani, giovedì 30 maggio, si aprirà l’evento a Venezia con tutte le auto che si raduneranno al Tronchetto per effettuare vari controlli tecnici e sportivi. Venerdì, il gruppo di auto arriverà a Como percorrendo 400 km, passando per il Castel Ivano di Trento, il Parco Nazionale dell’Adamello e il Passo del Tonale.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Texas Auto Roundup 2019

Sabato, invece, sono in programma 280 km con l’arrivo a Torino, dopo aver passato per l’Autodromo di Monza e i laghi Maggiore e d’Orta. L’ultimo giorno verranno percorsi altri 280 km passando per le Alpi italo-francesi.

Claudio Rossi, Luca Bergamaschi e Marco Marani, gli organizzatori del Grand Tour Venezia-Montecarlo, hanno riportato: “Dopo tanti anni nell’ambiente dell’automobilismo storico come organizzatori del Gran Premio Nuvolari, abbiamo pensato di confezionare un prodotto che desse l’opportunità ai possessori di supercar moderne di godere delle potenzialità e del comfort delle proprie vetture e, allo stesso tempo, delle bellezze del territorio italiano, il tutto in una cornice di hospitality di altissimo livello”.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento