in

Ferrari: una supercar elettrica al 100% non è in programma

L’ibrida, invece, arriverà il 31 maggio

Oramai è ufficiale. Ferrari presenterà la sua prima supercar ibrida il prossimo 31 maggio, in occasione di un evento speciale che si svolgerà a Maranello. Il debutto sul mercato del nuovo modello, che dovrebbe presentare ben 1000 CV di potenza massima, è in programma per il 2020. Nel corso dei prossimi mesi, inoltre, Ferrari dovrebbe presentare una seconda ibrida, con motore V6 e diversi CV in meno, di cui, al momento, non ci sono ancora conferme ufficiali.

In attesa del debutto della nuova ibrida di Maranello, Ferrari ha voluto chiarire che per ora non ci sono programmi per la realizzazione di un modello elettrico al 100%. L’elettrificazione rappresenta, per Ferrari, un plus e non una tecnologia che può sostituire le soluzioni tecniche tradizionali. Sia per questi di massa complessiva che per via di un sound decisamente non “da Ferrari”, un modello elettrico al momento non rientra nei piani della casa di Maranello.

La conferma ufficiale è arrivata da  Michael Leiters, CTO (Chief Technology Officer) di Ferrari, che ha specificato che, per ora, l’elettrico al 100% non rientra fa parte del futuro di Ferrari. L’azienda sta studiando la tecnologia (e i nuovi modelli ibridi ne sono una dimostrazione) ma ad oggi non ci sono piani per la realizzazione di un modello a zero emissioni che, probabilmente, non sarà incluso nei piani della casa italiana ancora per molti anni.

In questo momento, Ferrari sta lavorando su diverse soluzioni inedite a partire dall’ibrido, destinato a diventare una costante per molti modelli della casa di Maranello, e sino ad arrivare al progetto Purosangue, il nuovo “SUV” che andrà ad ampliare la gamma dell’azienda a partire dal 2022 e giocherà un ruolo determinate nel processo di crescita internazionale di Ferrari.

Per ora, la casa costruttrice di Maranello ha tanti progetti da seguire e portare avanti e la realizzazione di un modello a zero emissioni non rientra nei programmi futuri. Nei prossimi anni qualcosa in tal senso potrebbe cambiare ma, almeno per il momento, un’elettrica Ferrari resterà solo un rumors senza fondamento. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti relativi al nuovo modello che Ferrari presenterà il prossimo 31 maggio a Maranello.

Fonte