in

Ferrari: la nuova supercar ibrida avrà 1000 CV e debutterà a fine maggio

Ecco le ultime novità sul prossimo progetto di Ferrari

In queste ultime settimane si è tornato a parlare, con insistenza, della nuova supercar ibrida che Ferrari presenterà nel corso delle prossime settimane. Il progetto è stato anticipato in occasione del Salone di Ginevra da alcune dichiarazioni ufficiali del CEO Camilleri e riconfermato durante la tradizionale conference call con gli analisti subito dopo la pubblicazione dei dati del primo trimestre del 2019 di Ferrari.

In queste ore, in rete, sono apparse nuove informazioni sulla futura ibrida di Ferrari. La casa di Maranello, infatti, avrebbe iniziato ad inviare alcuni inviti a clienti selezionati che potranno partecipare alla presentazione ufficiali della nuova supercar. L’evento di debutto si terrà il prossimo 31 maggio direttamente a Maranello, la cornice ideale per poter presentare un progetto così importante per la casa italiana.

Stando a quanto si legge nell’invito, inoltre, la nuova supercar ibrida di Ferrari potrà contare su di un totale di ben 1000 CV, un valore elevatissimo che va a confermare i rumors delle scorse settimane in merito al posizionamento del nuovo progetto nella gamma della casa di Maranello. Come anticipato da diverse indiscrezioni, l’ibrida che sarà svelata in occasione dell’evento del prossimo 31 maggio rappresenterà una vera e propria “top di gamma”.

Come confermato da Camilleri a margine della presentazione dei risultati finanziari della casa italiana per il primo trimestre dell’anno, la nuova supercar ibrida di Ferrari si posizionerà “al di sopra della 812 Superfast” sia in termini di prestazioni che in termini di prezzo. Una potenza massima di 1000 CV appare, quindi, la soluzione ideale per poter introdurre sul mercato una nuova super-sportiva in grado di incarnare al meglio l’essenza del marchio Ferrari sfruttando, nello stesso, le tecnologie ibride che rappresentano il futuro del mondo dei motori.

Secondo alcune informazioni rivelate dagli utenti del forum FerrariChat, da cui provengono le conferme in merito ai 1000 CV di potenza ed alla data di presentazione, la nuova ibrida di casa Ferrari dovrebbe arrivare sul mercato con un prezzo di circa 600 mila Euro. Per quanto molto elevata, questa cifra appare in linea con quelle che potrebbero essere le caratteristiche del nuovo progetto della casa di Maranello.

Ricordiamo che Ferrari dovrebbe avere in cantiere altre tre novità per il 2019 con due progetti pronti al debutto a settembre, in occasione del Salone dell’auto di Francoforte, ed uno in arrivo entro fine anno. La casa di Maranello potrebbe lanciare una seconda ibrida, dotata questa volta di un motore V6 che potrebbe derivare dal motore delle Alfa Romeo Quadrifoglio sviluppato direttamente dalla casa di Maranello.

Appare evidente, considerando tutti i rumors arrivati in questa prima parte di maggio, che Ferrari ha in cantiere un gran numero di novità e che la nuova supercar ibrida da 1000 CV che dovrebbe debuttare entro fine maggio rappresenti solo un primo passo di un progetto più ambizioso. La casa di Maranello ha, infatti, intenzione di rinnovare ed espandere la sua gamma introducendo, in modo definitivo e permanente, l’ibrido come tecnologia in grado di garantire un plus prestazionale.

Il processo di rivoluzione di Ferrari si completerà con il lancio del Ferrari Purosangue, il crossover sportivo che porterà la casa di Maranello in un nuovo segmento che, al momento, offre enormi possibilità di crescita nel lungo periodo. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti legati al nuovo progetto che Ferrari presenterà entro la fine del mese di maggio.

Fonte