in

FCA: sistemi di guida assistita in arrivo per i modelli Maserati

La conferma arriva da John Elkann

Le ultime novità tecnologie del mondo automotive vedono FCA in netto ritardo rispetto alla diretta concorrenza. Il gruppo, in ogni caso, ha avviato diversi investimenti in questi ultimi anni per tentare di ridurre al minimo il gap e rinnovare la sua gamma di modelli con diverse nuove funzioni e soluzioni tecnologiche in grado di dare un contributo sostanziale alla crescita.

Come confermano, nuovamente, da John Elkann, il gruppo FCA ha avviato lo sviluppo di una nuova “piattaforma centrata sui sistemi di guida assistita in autostrada”. Il programma di sviluppo procede grazie ad una collaborazione diretta con BMW, uno dei gruppi leader del settore delle quattro ruote che rappresenta un solidissimo partner per il gruppo FCA.

Elkann ha confermato che le nuove soluzioni di guida assistita debutteranno sui prossimi modelli del marchio Maserati. La casa del Tridente si prepara a registrare una serie di importanti novità per il prossimo futuro con tanti nuovi modelli in arrivo e con importanti aggiornamenti (rappresentati in particolare dalle versioni ibride dei modelli in gamma) in arrivo.

Purtroppo, ancora una volta FCA non fornisce informazioni in merito alle tempistiche di arrivo delle novità per i suoi modelli. Al momento, il marchio Maserati vive un periodo di transizione e, dopo aver chiuso il suo peggior trimestre degli ultimi sei anni, resta in attesa dell’arrivo di sostanziali novità in grado di dare un contributo importante alla crescita nel corso dei prossimi anni.

I sistemi di guida assistita potrebbero rappresentare un’aggiunta importante, soprattutto in ottica futura, per Maserati che ha bisogno di novità sia tecnologiche che meccaniche per poter sostenere al meglio il suo progetto di crescita nel corso dei prossimi anni.

Ricordiamo che Maserati dovrebbe presto abbandonare i motori Ferrari, registrando un possibile passo indietro per quanto riguarda il livello di sportività dei suoi modelli che, in futuro, potrebbero puntare maggiormente sul lusso e su soluzioni tecnologiche innovative, come la guida assistita, per raggiungere gli obiettivi dell’azienda.

Ulteriori dettagli in merito al programma di sviluppo delle nuove soluzioni di guida assistita di FCA potrebbero arrivare già nel corso delle prossime settimane. Continuate, quindi, a seguirci per tutti gli aggiornamenti.