in

Leclerc: “Farò tutto il possibile per cambiare la gerarchia in Ferrari”

Il pilota monegasco è fermamente determinato a cambiare l’ordine stabilito a favore di Sebastian Vettel, quattro volte campione del mondo.

Charles Leclerc
Charles Leclerc

L’arrivo di Charles Leclerc alla Ferrari ha avuto l’impatto che molti si aspettavano. Del resto parliamo di un pilota di grande talento e di sicuro avvenire. E la squadra italiana potrebbe non essere riuscita a gestire la nuova situazione in modo ottimale, anche se il giovane monegasco sta facendo la sua parte per rimanere calmo all’interno della Scuderia. Per il momento, Leclerc ha rispettato gli ordini della squadra Ferrari, anche se in Bahrain la sua evidente superiorità lo ha portato a superare Sebastian Vettel prima che fosse strettamente autorizzato dalla squadra.

Mattia Binotto è stato molto chiaro affermando che, al momento se si dovrà fare una scelta tra i due piloti, verrà scelto il tedesco. Questo è un qualcosa che Charles Leclerc accetta. “Devo mostrare quello che sono in grado di fare in pista e spero che la situazione cambierà un giorno. Come ogni pilota, voglio essere il più veloce. Finora ho capito ogni decisione, anche se a volte è difficile accettarle” , ha ammesso nelle dichiarazioni rilasciate a Motor Motor und Sport. Ma accettare tali decisioni non significa che sia disposto ad accontentarsi della situazione, quindi Leclerc proverà con tutti i mezzi a conquistare i favori della Ferrari.

“Ho un quattro volte campione del mondo accanto a me che guida per la Ferrari nella sua quinta stagione. Capisco cosa sia la gerarchia al momento, ma farò tutto il possibile per cambiare le cose “, ha detto il giovane monegasco. Alla domanda se potrebbe anche decidere di disobbedire agli ordini della sua scuderia, Charles Leclerc preferisce non approfondire questa possibilità. “Non lo so, non ci ho ancora pensato. Le persone sul muro hanno una visione migliore della gara. Quindi, in una certa misura, farò ciò che mi viene richiesto “, ha semplicemente detto.

Ti potrebbe interessare: Charles Leclerc pensa che la strada davanti a lui per il titolo in F1 sia “lunga”

Hai le notifiche bloccate!!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento