in ,

Fiat Panda: anche ad aprile è l’auto più venduta in Italia

Ottimi risultati anche per la Lancia Ypsilon

Continua il buon momento della Fiat Panda. Dopo un 2018 molto difficile, infatti, la segmento A della casa italiana ha iniziato il 2019 da assoluta protagonista del mercato italiano andando a rafforzare, ulteriormente, la sua leadership incontrastata con vendite in costante crescita.

I dati ufficiali sulle vendite di nuove auto ad aprile confermano che la Fiat Panda è ancora una volta il modello più venduto in Italia con un totale di 13.701 unità vendute nel corso del quarto mese dell’anno ed un enorme passo in avanti rispetto alle poco più di 8 mila unità vendute registrate nell’aprile del 2018. Rispetto all’aprile dello scorso anno, la Fiat Panda ha fatto segnare una crescita delle vendite superiore al +54%. 

Al termine dei primi quattro mesi del 2019, inoltre, la Fiat Panda ha venduto un totale di 54.854 unità in Italia. In questo caso, il risultato è ancora una volta positivo con una crescita percentuale del +25% ed un distacco enorme rispetto a tutte le dirette concorrenti, sia nel segmento A che nel resto del mercato delle quattro ruote.

Da segnalare, inoltre, l‘ottimo risultato ottenuto dalla versione GPL della Fiat Panda che ha raggiunto quota 7.800 unità vendute dall’inizio dell’anno registrando una crescita di oltre 4.500 unità vendute rispetto ai dati raccolti dal modello nel corso del primo quadrimestre dello scorso anno. Restano stabili, invece, le vendite della Panda a metano che sfiora quota 2 mila unità vendute nel orso dei primi quattro mesi dell’anno.

Dopo la Panda c’è la Lancia Ypsilon

Alle spalle della Fiat Panda, tra i modelli più venduti in Italia nel corso dei primi quattro mesi del 2019, c’è la Lancia Ypsilon che, come la Panda, sta cancellando i risultati negativi del 2018 registrando un 2019 davvero ottimo. La Ypsilon ha venduto un totale di oltre 24 mila unità con una crescita percentuale del +33%. 

Come per la Panda, anche la Ypsilon registra un contributo molto positivo dalla versione GPL che supera quota 6 mila unità vendute raddoppiando i risultati ottenuti nello stesso periodo dello scorso anno. La versione GPL della Ypsilon vale circa il 25% delle vendite complessive del modello di casa Lancia.

A completare l’elenco delle auto più vendute in Italia nel corso dei primi quattro mesi del 2019 troviamo la Citroen C3 con 17 mila unità distribuite, la Renault Clio, con 16670 unità ed il duo Volkswagen composto dal T-Roc e dalla Polo che superano quota 16 mila unità.

Per quanto riguarda gli altri modelli “italiani” segnaliamo le 15.600 unità vendute della Fiat 500X, che registra un calo superiore al -25% rispetto allo scorso anno, e le 13.861 unità vendute della Jeep Renegade, in calo del 10% rispetto ai dati raccolti nel corso dei primi quattro mesi dello scorso anno.