in

FCA inaugura il nuovo Heritage Hub per conoscere il suo patrimonio

Ecco il nuovo spazio inaugurato da Fiat Chrysler Automobiles per conoscere la storia dei suoi marchi

FCA nuovo Heritage Hub

Presso l’ex Officina 81 di via Plava, FCA ha inaugurato nelle scorse ore il nuovo Heritage Hub. Si tratta di uno spazio fluido e creativo che ospita il dipartimento Heritage del gruppo automobilistico italo-americano. Quest’area è stata creata appositamente per mostrare al pubblico la missione di FCA Heritage: tutela, divulgazione e promozione del patrimonio storico dei suoi marchi.

Heritage Hub nasce come un edificio evocativo ed evoluto per far conoscere la storia gloriosa di Fiat, Lancia e Alfa Romeo. L’ex Officina 81 ha subito un completo restauro conservativo che, però, ne ha rispettato la sua natura industriale, i colori storici (senape e verde), la pavimentazione in cemento e il reticolato di pilastri metallici.

FCA nuovo Heritage Hub
Ph: Alessandro Venier

Heritage Hub: FCA inaugura un nuovo spazio dedicato alla storia dei suoi marchi italiani

In cima è possibile ammirare una mostra sospesa che riguarda la storia di Mirafiori composta da pannelli fotografici e testuali i quali raccontano le vicende più significative della fabbrica. All’interno del nuovo Heritage Hub di FCA è possibile vedere anche tutti i vari servizi e prodotti del gruppo e l’esclusiva vetrina di “Reloaded by creators”, il progetto che certifica e consente di dare nuova vita alle vetture storiche.

I 15.000 m² del nuovo hub ospitano oltre 250 vetture fra cui l’Alfa Romeo 4C Quadrifoglio che non è entrata mai in produzione. L’area centrale è composta da 8 mostre tematiche e ciascuna rivela 8 vetture e di epoche e marchi differenti. Basti pensare che la più antica risale al 1908 mentre la più moderna al 2008.

FCA nuovo Heritage Hub
ph: Alessandro Venier

Lo spazio verrà aperto al pubblico molto presto e inoltre sul sto Web ufficiale di FCA Heritage è stata inaugurata una nuova sezione chiamata Brand in cui è possibile conoscere la storia dei marchi dal punto di vista industriale, l’evoluzione dei loghi, i personaggi e le auto più importanti.

Parlando un po’ della aree tematiche, l’area Archistars è dedicata alle architetture delle automobili, quella Concepts and “fuoriserie” mostra le carrozzerie e gli allestimenti originali, la Eco and sustainable rivela tutti i progetti del Gruppo Fiat legati all’ambiente e la Epic journeys raggruppa una selezione di auto che si sono rese protagoniste di avventure straordinarie, percorrendo oltre 72.000 km.

FCA nuovo Heritage Hub

Proseguendo, il nuovo Heritage Hub propone anche un’area dedicata alle auto che hanno partecipato alle corse di velocità, di durata e i tentativi di battere i record mondiali con il nome di Records and races. Proseguendo, abbiamo l’area Small and safe dedicata alla massima sicurezza e alle dimensioni contenute mentre quella Style marks riunisce alcune auto di epoche diverse che hanno rappresentato in modo efficace l’identità dei rispettivi marchi di appartenenza.

Infine, c’è la The rally era in cui ci sono diverse vetture da rally che hanno fatto la storia di FCA come la Lancia Fulvia HF 1600 e la Fiat 124 Abarth Rally.

FCA nuovo Heritage HubFCA nuovo Heritage HubFCA nuovo Heritage HubFCA nuovo Heritage HubFCA nuovo Heritage HubFCA nuovo Heritage HubFCA nuovo Heritage HubFCA nuovo Heritage HubFCA nuovo Heritage HubFCA nuovo Heritage HubFCA nuovo Heritage HubFCA nuovo Heritage HubFCA nuovo Heritage HubFCA nuovo Heritage Hub

Le fantastiche foto che vedete sono state scattate da: Alessandro Venier, www.alessandrovenier.com

 

Hai le notifiche bloccate!!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento