in

Formula 1, Gp d’Australia: domina Mercedes male le Ferrari

Si apre con il dominio di Mercedes la stagione di Formula 1, nelle qualifiche del Gran Premio d’Australia prima fila tutta tedesca

Formula 1 GP Australia

Il campionato del mondo di Formula 1 2019 inizia con il dominio di Mercedes. Nelle qualifiche del Gran Premio d’Australia, primo appuntamento stagionale, le due monoposto della scuderia tedesca ottengono i due tempi più veloci e partiranno in prima fila nel Gran Premio di domani. Male le Ferrari che nei test pre campionato erano sembrate le più veloci di tutti. Sebastian Vettel è arrivato terzo mentre Charles Leclerc si deve accontentare della quinti posizione. Quarto posto per il pilota di Red Bull, Max Verstappen. Hamilton ha segnato il record sul giro di pista ad Albert Park con il tempo di 1m 20.486 superando così il compagno di scuderia Bottas e registrando la sua sesta pole consecutiva sul circuito, l’ottava nel Gran Premio d’Australia di Formula 1.

Romain Grosjean è arrivato sesto, il francese a chiuso a 0.4 secondi dal tempo di Leclerc ottenendo un posto davanti al suo compagno di squadra Kevin Magnussen. Il debuttante della McLaren, Lando Norris, è stato un’altra delle sorprese delle qualifiche di sabato, arrivando fino alla Q3 nella sua prima sessione di qualifiche di F1 in assoluto e chiudendo ottavo. Kimi Raikkonen su Alfa Romeo Racing e Sergio Perez di Racing Point completano la top 10.

Formula 1 Gran Premio d’Australia 2019